Grande partecipazione alla Befana in Piazza

3' di lettura Fano 07/01/2014 - Almeno 4.000 persone senza considerare le persone presenti lungo Corso Matteotti, per Befana in Piazza. La manifestazione, nata a Treponti ormai qualche hanno fa, è al secondo anno nella versione pomeridiana mentre tre anni fa fu proposta nel corso della mattina già con un bel successo.

Già dalle 15.00 le associazioni presenti in piazza hanno cominciato a lavorare per intrattenere con le loro attività i bambini che accorrevano per salutare la vecchietta; tra le attrazioni i clown dottori della CRI e AVIS con palloncini per tutte le forme, l'Associazione Flaminia di calcio a 5 femminile, l'Associazione Tiro e Molla con gonfiabili, truccabimbi e laboratori creativi, la CRI di Fano con una attività di educazione stradale, tanto cioccolato offerto dal Caffè del Pasticcere e servito dalle Associazioni legate alla ProLoco ed ancora, dislocati lungo Corso Matteotti, Il Bigliardone e le Associazioni Pizzica Lu core Meu feat Associazione Musica dell'Anima. Oltre a tutto ciò, la piazza ed il corso sono state invase da tante, tante Befane impersonate dagli amici del Vespa Club e dalla ProLoco.

Tra i momenti clou della giornata, dopo le esibizioni del Mago Giancarlo e del Gruppo la Pandolfaccia, la premiazione della "VETRINA PIU BEFANA" che per questa edizione è stata quella di Dolce Fantasia, per poi passare all'Arrivo della Befana. Quest'anno lo spettacolo di proiezione tridimensionale ha portato i bambini in una piccola storia fatata dove la Vecchietta si è fatta magicamente creare la sua scopa e trasformare oggetti del bosco in caramelle, cioccolate e carbone per i piu cattivi. Lo spettacolo è stato possibile grazie alla tecnologia di ULTRASOUND di Carlo Bellagamba con la scenografia ideata da Federica Rossi; uno spettacolo molto particolare e molto emozionante soprattutto per i più piccoli, - dice il presidente Lucarelli - che vorremmo far crescere nel tempo. Per poterlo fare abbiamo usato tutta farina del nostro sacco ma spero che per i prossimi anni almeno le attività del centro storico possano collaborare finanziariamente decidendo di investire su cio che trovano migliore. Vorrei dedicare la giornata - continua - al Presidente Provinciale Geom Grossi Giuliano, scomparso qualche giorno fa nella sua casa di Cartoceto; un uomo che ha lavorato per il suo territorio ed anche per far si che la nostra realtà diventasse una proloco.

Poco prima dell'Arrivo della Befana, sul palazzo del Podestà è stata proiettata una foto che ritrae una riunione di inizio anno, organizzata dal Geom. Grossi, che ha portato poi alla creazione del sodalizio, e la piazza centrale ne ha dedicato un applauso. Dopo l'arrivo la manifestazione è continuata per la consegna delle calze: tutte esaurite le 1.300 consegnate in mano ai bambini direttamente dalle Befane con qualche foto di rito per la gioia dei più piccoli; per i più grandi ci ha pensato la fondazione Fano Solidale che ha omaggiato la ProLoco di 1.300 buoni da 50 Lt di acqua da ritirare con apposita tessera dalla nuova Casetta dell'Acqua di San Cristoforo. Lucarelli a fine giornata ringrazia per l'operato tutti i volontari che dalla mattina presto alla sera tardi hanno lavorato per l'allestimento della piazza, le attività di giornata, ed il disallestimento. Dobbiamo essere orgogliosi di avere creato una realtà simile che ci è copiata ed invidiata ovunque la presentiamo nel corso dei gemellaggi nazionali con le altre ProLoco.

Questo progetto e gli altri della ProLoco di Fano vengono finanziati grazie alla Lotteria della Fortuna, i cui biglietti vengono venduti in tutti gli eventi estivi delle Associazioni di quartiere legati alla ProLoco di Fano e ad importanti Sponsor come la BCC di FANO, i CONAD di Fano, BLC Scavi Tecnologici, Opel Centralgarage, CARIFANO, Milano Assicurazioni, Unifanum Assicurazioni, Banca Marche, Az. Agraria Guerrieri.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-01-2014 alle 15:45 sul giornale del 08 gennaio 2014 - 762 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, befana in piazza, Presidente Pro Loco Fano, Pro Loco Fano, Etienn Lucarelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WM4





logoEV