Fano Calcio, anche Gravina nella lista dei convocati per Giulianova

Logo Fano Calcio Fano 04/01/2014 - “Nel girone di ritorno dobbiamo fare di più. I segnali di crescita ci sono tutti, pertanto sono sicuro che il valore di questo gruppo emergerà”. Parole di mister Mirco Omiccioli alla vigilia della prima giornata di ritorno contro il Giulianova. Il tecnico fanese, dopo aver pagato lo scotto della partenza in ritardo con giocatori reclutati solo a fine mercato, guarda con fiducia a quello che considera il vero banco di prova per i suoi ragazzi.

“Siamo partiti in ritardo con meno tempo per organizzare e lavorare. Mettiamoci anche che i ragazzi, non avendo mai giocato insieme, hanno richiesto del tempo per entrare nei meccanismi tattici. Durante la sosta abbiamo avuto l’opportunità di lavorare bene, coinvolgendo maggiormente coloro che sono arrivati nell’ultima finestra di mercato. Tutti si sono impegnati per raggiungere il massimo della forma fisica”. A proposito di Giulianova, Omiccioli asserisce. “La prima partita dopo lo stop non è mai facile, specialmente se consideriamo che giochiamo in trasferta in una campo difficile come Giulianova. Non avremo Lunardini squalificato, ma chi lo sostituirà non lo farà rimpiangere. Ci vorrà grande concertazione e determinazione se vogliamo puntare a fare risultato. Loro punteranno. Come all’andata, sull’agonismo e sull’intesità, noi dovremo essere bravi a colpire al momento giusto”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2014 alle 18:34 sul giornale del 04 gennaio 2014 - 633 letture

In questo articolo si parla di sport, Alma Juventus Fano, logo, fano calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WI0





logoEV