31 gennaio 2014


...

Se ci fosse bisogno di dimostrare cosa potrebbe succedere alle finanze comunali, nel caso dell’incorporamento di Marotta di Fano con il Comune di Mondolfo, basta leggersi con attenzione la delibera di Giunta n. 177 del 20 dicembre 2013 avente per oggetto: “approvazione delle azioni finalizzate al miglioramento del servizio di raccolta differenziata”.


...

Con la presente il sottoscritto Lamberto Carloncini, in qualità di segretario del Circolo di Mondolfo del PD, denuncia il gesto vandalico di cui è stata oggetto la bacheca del partito installata in Piazza Borroni da parte di sconosciuti ma di chiara matrice politica; l’esterno della bacheca è stata tappezzata di adesivi recanti richiami a frasi xenofobe.


...

Importante colpo in uscita per la società granata. L’Alma Juventus Fano ha, infatti, ceduto in prestito con diritto di riscatto il giovane Luca Bartolini alla Sampdoria. Classe 1997, Bartolini è alto 185 centimetri per 70 chili e nasce come classica mezz’ala di centrocampo, adattandosi anche a giocare come esterno in un centrocampo a 4.









...

“Lo sport è da sempre un settore che mi sta a cuore. Perché sport vuol dire “crescita” in termini educativi, significa collaborazione e impegno ma anche benessere e prevenzione di alcune malattie” con queste parole Massimo Seri accoglie i tanti residenti che hanno partecipato lunedì sera all'incontro organizzato presso la bocciofila La Combattente.


30 gennaio 2014

...

Quasi 300 persone, martedì sera, si sono radunate nella sala della Cooperativa Tre Ponti di Fano per la presentazione di Daniele Sanchioni, candidato sindaco della coalizione di centrodestra "Uniti per Fano". "Sono una persona pragmatica al servizio della mia città".






...

Martedì 28 gennaio la città e il porto di Fano hanno ricevuto la visita del Comandante Regionale della Guardia Costiera, Contrammiraglio (CP) Francesco Saverio Ferrara, da pochi mesi insediatosi al comando delle Direzione Marittima delle Marche, dopo aver ricoperto il medesimo e prestigioso incarico nella vicina Emilia Romagna.



...

La città di domani non può essere caratterizzata da una crescita abnorme del cemento e da una viabilità pericolosa e inquinante: va impostata invece su uno sviluppo ecocompatibile paragonabile a quello avviato nei paesi più evoluti e a gestire la città dovrebbero essere persone autorevoli soprattutto per la loro storia personale oltre che per i contenuti dei rispettivi programmi elettorali.


...

“Quando si dice che i cittadini non credono più nella politica dipende sicuramente dal fatto che ci sono persone che fanno dell'opportunismo il loro unico modo di operare”.


...

"Siamo alle solite. Il lupo Aguzzi continua a cambiar di pelo, ma il vizio è sempre lo stesso. La giunta sta dando l’accelerata finale per la Costituzione di Aset entrate, uno dei soliti mostri a due teste, una più grande in mano pubblica (60%) e una più piccola in mano privata (40%).


...

L’assessorato alle Politiche Giovanili, in collaborazione con la Consulta Comunale dei Giovani, aderisce all’iniziativa “Riempi le scatole anche tu – Raccolta a sostegno dei profughi siriani” organizzata dall’Associazione di Volontariato “Pasqua in Siria” di Monza finalizzata a sostenere i profughi della guerra civile in Siria.


...

“Continui cambi, decisioni prese senza aver ascoltato i residenti e senza aver prima effettuato un preciso studio della città” il candidato alle primarie del 2 febbraio Massimo Seri affronta un problema che ha esasperato i residenti del centro storico tanto da spingerli a raccogliere 200 firme in una petizione che chiede all'amministrazione di rivedere il piano del traffico.




...

Dopo 13 settimane di gare si è chiusa la prima fase del 24° Campionato CSI Calcio Amatori, 7° Memorial Vittorio Del Curto, sponsorizzato da Idronova riscaldamento condizionamento, Gelateria Bon Bon e dalla BCC di Fano. In palio il 17° Trofeo Prodi Sport, sponsor tecnico del campionato.


29 gennaio 2014






...

“Quello del Biogas” puntualizza Massimo Seri “è un problema che non doveva nemmeno sorgere. Se ci fosse stato un miglior governo del territorio da parte dell'amministrazione, se il Comune avesse tutelato le aree sensibili come già in altre realtà si sta facendo attraverso chiari vincoli urbanistici non si sarebbe nemmeno dato il via a tutta quella serie di vicende politiche e giudiziarie che stanno portando disagio nella popolazione”.