Il comune di Osimo minaccia di uscire dall'AMAT

1' di lettura Fano 20/09/2013 - 'Dispiace constatare che alcuni settori della Regione in questo momento stiano sottovalutando i diritti di Osimo. Vale la pena ricordare infatti che siamo la quarta città della Provincia di Ancona. E’ bene quindi che Osimo alzi la testa - dichiara il sindaco Stefano Simoncini - e se occorresse batta i pugni sul tavolo per ottenere quanto gli compete'.

Tra gli ultimi episodi vale la pena citare il caso riguardante l’AMAT, l’Associazione Marchigiana Attività Teatrali che si occupa anche della stagione di prosa della nostra città. 'Ad oggi, nonostante le ripetute sollecitazioni - aggiunge il primo cittadino - il Comune di Osimo non ha ancora ricevuto uno straccio di proposta culturale per la prossima stagione teatrale quando invece in altri teatri (quelli gestiti direttamente) sono già iniziate perfino le campagne abbonamenti'. Per questo motivo il sindaco Simoncini attraverso una lettera, inviata la scorsa settimana, ha preannunciato l’uscita di Osimo dal circuito Amat che dovrà essere approvata dal prossimo consiglio comunale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2013 alle 16:16 sul giornale del 21 settembre 2013 - 2170 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, amat, Comune di Osimo, sindaco, stagione teatrale, simoncini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/R2x


" E’ bene quindi che Osimo alzi la testa - dichiara il sindaco Stefano Simoncini - e se occorresse batta i pugni sul tavolo per ottenere quanto gli compete."... Ma cos'è auto-convincimento?Perchè non lo fa,invece di farcelo solo sapere!E battere i pugni significa l'uscita dal circuito Amat? Si strapperanno i capelli...

Ultimamente Osimo non conta più una beata minchia in molti settori, per i quali stiamo perdendo credibilità, logistica, servizi ed attuazione di molteplici cose.
Per l'ospedale con la Regione ( pur avendo un consigliere osimano nella maggioranza della giunta regionale ), per i trasporti, ora pure per lo spettacolo, con la Provincia siamo in eterna cagnara per le strade, il vecchio Corridoni ed altro; dipenderà pure da qualcosa o da qualcuno!? che sa troppo il fatto suo, o non lo sa per niente!