Lido di Fano, un'interrogazione sulle condizioni dei residenti

Samuele Mascarin 1' di lettura Fano 19/07/2013 - Il consigliere comunale di Sinistra Unita sollecita un chiarimento sui disagi che sono costretti a vivere durante la stagione estiva i residenti del Lido di Fano.

Premesso che
- il turismo rappresenta una parte essenziale non solo del tessuto economico ma anche sociale della nostra città e che nel contesto della drammatica crisi occupazionale che investe la nostra comunità il comparto turistico merita ogni ragionevole sostegno;
- la vivibilità e il decoro urbano sono altresì diritti di tutti i cittadini, compresi gli abitanti della zone maggiormente interessate dalle attività e dagli eventi di carattere turistico e commerciale;

Considerato che
- gli abitanti della zona Lido e in particolare quelli residenti in prossimità di Viale Cairoli lamentano da tempo numerosi disagi relativi non solo all’inquinamento acustico ma anche alle condizioni indegne in cui spesso sono ridotti viali, controviali , marciapiedi e usci (elementi di arredo rotti o divelti, vomito, escrementi umani,ecc…) successivamente ad alcuni eventi durante le serate estive;

Chiede di sapere
- se e come intervenga l’Amministrazione comunale per garantire la vivibilità e il decoro urbano della zona Lido;
- quante pattuglie della Polizia Municipale stazionino nella zona durante la stagione estiva, quali le presenze di personale e quali gli orari di presenza nel periodo 15 giugno 2013/15 luglio 2013;
- quanti e quali interventi ed eventuali sanzioni abbia realizzato in tale area la Polizia Municipale nel periodo 15 giugno 2013/15 luglio 2013.


da Samuele Mascarin
Coordinatore Sinistra Ecologia Libertà Fano




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2013 alle 11:30 sul giornale del 20 luglio 2013 - 834 letture

In questo articolo si parla di politica, samuele mascarin, consiglio comunale fano, lido di fano, interrogazione consiglio comunale fano, interrogazione residenti lido

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/PDB





logoEV