Nuova gestione per il cinema Politeama: in arrivo film visti, mai visti e da rivedere!

nuova gestione cinema Politeama 3' di lettura Fano 15/07/2013 - Presentata la nuova gestione del cinema Politeama di Fano. "Fare Cinema" questo il nome della nuova società che si occuperà della programmazione delle sale cinematografiche del centro storico fanese. Presenti alla conferenza stampa Don Gesualdo Purziani, Carmine Imparato, Guido Casanova, Fiorangelo Pucci e l'Assessore Franco Mancinelli.

La Fondazione Gabbiano di Senigallia, a cui fa capo "Fare Cinema", non ha scelto un nome a caso, ma un nome che vuol essere di buon auspicio e simbolo della nuova linea cinematografica scelta: "Il cinema è quello che ci piace fare - spiega Don Gesualdo - vogliamo dare la possibilità a tutti di andare a vedere un bel film. Non vogliamo fare concorrenza ma aumentare la possibilità di cinema, soprattutto di qualità, al di là dell'appartenenza religiosa". L'obiettivo della nuova gestione infatti non è solo il cinema in senso stretto, ma la possibilità di sviluppare un più ampio discorso culturale che serva da stimolo per il pubblico. Uno scambio di idee, un arricchimento reciproco, come spiega il direttore di sala Carmine Imparato: "Ci piace fare cinema e ci piace ascoltare e vogliamo farlo insieme a voi. Siamo aperti alle proposte del pubblico e pronti ad accoglierle nei limiti del possibile". Contento della nuova collaborazione e delle nuove scelte cinematografiche anche l'Assessore ai Servizi Educativi del Comune di Fano Franco Mancinelli.

"Film visti, mai visti e da rivedere", questo lo slogan che accompagna la nuova gestione che punta anche ad organizzare incontri con registi e momenti di dibattito con il pubblico in sala. Si inizia in estate al Politeama, a partire dal 20 luglio, con una programmazione di tutto rispetto e le prime due proiezioni ad ingresso gratuito: "Viva la libertà" (sabato 20) e "Amiche da morire" (domenica 21). Si prosegue per tutto il mese di luglio e agosto con: "Viaggio Sola", "La migliore offerta", "Il grande e potente Oz", "Il lato positivo", "Il grande Gatsby", "Miele", "To the wonder", "Benvenuto Presidente", "Vita di Pi", "Argo", "Lo Hobbit", "La grande Bellezza", "I Croods", "Il figlio dell'altra", "Django", "Le avventure di Taddeo l'esploratore", "Quartet", "Lincoln", "Turbo", "Tutti pazzi per Rose", "Anna Karenina", "Flight", "A royal affair", "Nella casa", "La variabile umana". Dopo una prima fase, con programmazione al Politeama, verso fine agosto inizierà anche quella del cinema Malatesta.

Previsto uno spettacolo unico alle ore 21.30, tranne alcune eccezioni. I posti in sala sono liberi per la programmazione ordinaria, numerati solo in caso di ospiti. Non solo, un prezzo modesto con ingresso a 4 euro e prevendite a 3,50 tutti i giorni presso il Caffè Pascucci, tranne per le anteprime al costo fisso di 7,50 euro. Biglietteria online su Liveticket. Per info e suggerimenti: www.cinemafano.it - cinema@cinemafano.it - 333.9976194. Buona visione!








Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2013 alle 15:55 sul giornale del 16 luglio 2013 - 3673 letture

In questo articolo si parla di cronaca, cultura, cinema, fano, news, notizie fano, ultim'ora, Sabrina Giovanelli, politeama fano, nuova gestione cinema politeama, fare cinema

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/PsP


,,, Da Senigallia, eh? E per questa volta evitato altro "Cinema Paradiso".