Pesce Azzurro, un premio al laboratorio teatrale della 'Padalino'

premio pesce azzurro 2' di lettura Fano 13/07/2013 - Il riconoscimento, creato per celebrare la rinascita del ristorante dall’incendio del giugno 2010 che lo distrusse, va domenica sera al Laboratorio teatrale I.C.S. della scuola media Paladino.

La terza edizione del premio Pesceazzurro viene assegnata quest’anno al Laboratorio teatrale I.C.S. della scuola media "G. Paladino" di Fano (Pu) per il suo impegno educativo, nei confronti dei ragazzi che lo hanno frequentato, a favore della sostenibilità ambientale. Il riconoscimento sarà consegnato loro domani, domenica 14 luglio, alle 20.45 al cinema teatro Politeama di Fano in una serata cui parteciperà anche il comico Paolo Cevoli. Il premio Pesceazzurro, ricordano Marco Pezzolesi, amministratore unico Pesceazzurro, e Gabriele Cioccolini, presidente della Coomarpesca, la cooperativa di pescatori che ha ideato il ristorante self-service fanese, “lo abbiamo voluto per celebrare la rinascita del Pesceazzurro dopo l’incendio che lo ha distrutto il 14 giugno 2010. Una data che ha segnato la storia del nostro gruppo e che ci ha spinto però a ripartire subito con la riapertura della struttura temporanea il 15 luglio seguente, ad un solo mese da quel fatto doloso. Noi vogliamo ricordarci la forza che ci ha dato aver subito quell’incendio, rimasto ancora impunito, ma soprattutto tutta la solidarietà che ci hanno espresso la città e tutti i nostri clienti”. Simone Cecchettini, responsabile di Lega Pesca Marche, sottolinea come, “purtroppo, non siano ancora stati identificati i responsabili dell’incendio del 2010, un fatto che ha rischiato di compromettere seriamente l’attività del Pesceazzurro e che, invece, ha avuto la forza di rinascere e crescere in questi anni”. Oggi, infatti, il gruppo comprende cinque ristoranti self-service, a Cattolica (Rn), Milano Marittima (Ra), Rimini oltre a quello storico di Fano dove si può anche al fastfood galleggiante Scimitar, il self-service galleggiante attrezzato su una nave militare, ancorato alla Banchina n. 13 del porto. La serata della premiazione, che sarà presentata da Ciro Montanari, prevede il saluto della cooperativa Coomarpesca e delle autorità presenti, lo spettacolo teatrale dei giovani attori della scuola media “G. Paladino” e alcuni sketch di Paolo Cevoli. La serata, ad offerta, è a favore dell’associazione Fano Cuore onlus.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2013 alle 19:35 sul giornale del 15 luglio 2013 - 1132 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesce azzurro, premio pesce azzurro, scuola padalino fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/PpP