PD e PSI uniti in vista delle prossime elezioni politiche

Bersani (PD) e Nencini (PSI) 2' di lettura Fano 25/01/2013 - Si sono incontrate a Fano due delegazioni del Partito Democratico e del Partito Socialista Italiano, guidate dai rispettivi segretari delle sezioni cittadine Cristian Fanesi e Mirco Pagnetti. Obiettivo della riunione, in primo luogo, il coordinamento della campagna dei due partiti in vista delle consultazioni politiche generali del 24/25 febbraio prossimi.

Come noto, infatti, in questi giorni i due segretari nazionali Bersani e Nencini hanno siglato un accordo, che va ben oltre la scadenza elettorale imminente, il quale, tra l’altro, prevede: un patto di consultazione fra i due schieramenti; la presentazione di un’unica lista alle elezioni politiche, future riunioni congiunte dei gruppi parlamentari scaturiti dal voto, l’autonoma organizzazione politica delle due rappresentanze.

Democratici e socialisti, in questo modo, proseguono un percorso politico comune, iniziato lo scorso anno insieme con Sinistra Ecologia e Libertà, che ha portato le tre formazioni alla elaborazione di una carta d’intenti e alla partecipazione delle primarie per l’elezione del candidato del centro sinistra alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Motivo notevole di soddisfazione è rappresentato dalla presenza, fra tanti validissimi candidati, nella lista comune per le Marche del Vice segretario nazionale del PD Enrico Letta per la Camera dei Deputati, nonché del Segretario nazionale del PSI Riccardo Nencini per il Senato della Repubblica.

A Fano le primarie del centro sinistra, nella prima fase e poi nel ballottaggio, hanno ottenuto un ottimo risultato di partecipazione popolare, evidenziando la configurazione di un corposo elettorato attivo, consapevole e desideroso di fornire indicazioni politiche future per i tre schieramenti accomunati dal titolo “Italia Bene Comune”.

Queste indicazioni sono sicuramente valide, hanno ribadito le delegazioni locali del PD e del PSI, sia per il prossimo appuntamento nazionale con le elezioni, sia per il giudizio che dovranno esprimere, fra un anno circa, gli elettori fanesi per porre finalmente termine alla negativa esperienza complessiva del centro destra nella gestione municipale.


da Mirco Pagnetti
Segretario del Partito Socialista Italiano - Sezione di Fano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2013 alle 19:09 sul giornale del 26 gennaio 2013 - 426 letture

In questo articolo si parla di fano, elezioni, politica, pd, psi, partito socialista italiano, Mirco Pagnetti, partito democartico, politiche 2013

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/IFI