'Insieme per la scuola', Cia Conad Fano consegna i premi del progetto all'istituto Bramante

'Insieme per la scuola', Cia Conad Fano consegna i premi del progetto all'istituto Bramante Fano 16/01/2013 - Computer portatili, stampanti e tante altre preziosi premi tecnologici: sono queste le attrezzature informatiche che nei giorni scorsi CIA-Conad ha consegnato all'Istituto Comprensivo Statale "D. Bramante" di Fermignano, alla presenza della Dirigente Scolastica Delfina Betonica, e di Massimo Marchionni, responsabile CIA Conad per il territorio di Fano. Di fronte a oltre centocinquanta piccoli studenti.

La consegna ha rappresentato l'atto conclusivo nella cittadina di "Insieme per la scuola", progetto molto più ampio attraverso il quale Conad si è proposta di dotare gli istituti scolastici italiani di materiale ad alto contenuto tecnologico.

Nata dall'attiva collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della ricerca, l'iniziativa ha inteso fornire attrezzature informatiche e multimediali in forma totalmente gratuita alle scuole che hanno partecipato al programma. Molto semplice la procedura, per scuole e clienti Conad: ogni 10 euro di spesa nei punti vendita Conad, Conad Superstore, Conad City, Margherita e E.Leclerc-Conad, i consumatori ricevevano una bustina di carte collezionabili "Puffiamo la Natura". Al suo interno 4 carte collezionabili e 1 Buono Insieme per la Scuola. Ogni istituto raccoglieva i buoni, portati in aula da studenti e famiglie, e richiedeva poi i regali.

I numeri dell'iniziativa: 11.727 gli istituti scolastici che hanno aderito, di questi, 3.906 hanno richiesto 17.589 attrezzature informatiche disponibili in un vasto catalogo: stampanti multifunzione, webcam, lavagne interattive multimediali, videoproiettori, personal computer e notebook, tastiere e mouse, cartucce per stampanti e altro ancora.
L'investimento fatto da Conad sino ad oggi supera i 3 milioni di euro,

Insieme per la scuola è uno dei progetti con cui Conad ha voluto festeggiare i cinquant'anni di attività, ribadendo i valori di responsabilità sociale che da sempre hanno contraddistinto il gruppo distributivo. In un paese in cui bambini e adolescenti formano i cosiddetti "nativi informatici", ovvero coloro che fin dalla nascita si confrontano con le nuove tecnologie, è di fondamentale importanza dotare gli istituti didattici di attrezzature all'avanguardia, spesso troppo costose.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2013 alle 13:58 sul giornale del 17 gennaio 2013 - 627 letture

In questo articolo si parla di attualità, cia conad, istituto bramante fermignano, cia conad fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/IgP