'Frammenti dalla Bosnia', la mostra inaugura il 18 gennaio

mostra 'frammenti di bosnia' 1' di lettura Fano 16/01/2013 - L'Infoshop di Fano in collaborazione con Associazione Mammut presenta 'Frammenti dalla Bosnia', fotografie di Matthias Canapini. Inaugurazione con aperitivo venerdì 18 gennaio ore 18.30 Infoshop via G. da Serravalle, 16 Fano.

Durante l'inaugurazioni immagini, musica e parole con Matthias Canapini, fotoreporter, si è avvicinato alla realtà della guerra in Bosnia con servizi fotografici sulla presenza delle mine e ritratti legati al ricordo della guerra.

Giacomo Scattolini ha recentemente pubblicato, con Tullio Bugari, "Jugoschegge. Storie e scatti di guerra e di pace." Ha fotografato la guerra in Croazia, Bosnia, Serbia, Kosovo, Kurdistan e ha collaborato a progetti di solidarietà nella ex Jugoslavia.

Michela Pagnini si occupa della Sala della Pace di Fano e promuove iniziative sulla pace e l’ intercultura.

La mostra fotografica resterà aperta: sabato 19/1 dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.30 domenica 20/1 dalle 16.00 alle 19.30

L'Infoshop è una vetrina e sala mostre gestita da Alternativa libertaria, Femminismi, Fano in transizione, Campagna Palestina solidarietà, Gruppo co-housing, Anarchici Valcesano.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2013 alle 18:39 sul giornale del 17 gennaio 2013 - 615 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, mostra fotografica, frammenti di bosnia, matthias canapini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/IhU





logoEV
logoEV