Promozione: pari e patta nel match Marotta-Real Metauro

marotta calcio Fano 14/01/2013 - Il Marotta non va oltre il pareggio e si accontenta di un solo punto nel match contro il Real Metauro, andato di scena domenica pomeriggio in occasione della seconda giornata del girone di ritorno del campionato di Promozione. Rossoblu fermi a -5 dalla vetta.

I ragazzi di Morganti partono bene e trovano le prime occasioni da gol con il solito Messina, prima, e con Cennerilli poi sfiorando la rete del vantaggio. Gol mangiato, gol subito ed ecco che al 26' la formazione ospite sblocca il risultato grazie a Bacchiocchi che supera due uomini e con una diagonale dal limite dell'area insacca in porta.

Il Marotta non ci sta e Coppa tenta la soluzione personale, che viene però respitnta dal portiere Ottalevi. Allo scadere della prima frazione di gioco ci prova Santini con un colpo di testa che non trova però lo specchio della porta.

Pronti, via. Nella ripresa i rossoblu schiacciano gli avversari nella propria metà campo e riportano il risultato in parità a soli 3' dall'avvio con Conti che colpisce di testa e la piazza nell'angolino superando Biagetti. Il Marotta cerca il gol della vittoria ma i ragazzi di Morganti si vedono negare un calcio di rigore per un fallo su Messina e subito dopo rimangono in dieci per l'espulsione di Cennerilli, dovuta a un contrasto.

I padroni di casa tentano il tutto per tutto nonostante l'inferiorità numerica, ma il risultato non cambia. Un pareggio amaro che allontana il Marotta dai vertici della classifica a cinque distanze dalla capolista Castelfidardo.






Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2013 alle 11:28 sul giornale del 15 gennaio 2013 - 344 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, marotta, calcio, real metauro, promozione, Pareggio, match, Giulia Ciuccoli, marotta calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Ibt





logoEV