San Costanzo, musica emergente: la band 'CasoChiuso' apre il Data Zero Live Festival

Data Zero Live Festival a San Costanzo 2' di lettura 04/01/2013 - Il Comune di San Costanzo e l’Associazione “Insieme x Sempre” organizzano e promuovono il Data Zero Live Festival rivolto alle band musicali emergenti della nostra Provincia.

Si tratta di una manifestazione molto originale, infatti è il primo festival dove si crea uno spettacolo e non si vince nulla! Qui le band hanno la possibilità di proporre al pubblico il proprio show nella splendida cornice dello storico Teatro della Concordia di San Costanzo, giocandosi tutte le migliori carte in una sola serata con l'assistenza organizzativa dell’associazione.

La prima band ad essere stata selezionata è quella dei “CasoChiuso” che si esibirà al Della Concordia domenica 6 gennaio alle ore 17:30 e in replica alle ore 21:15 (info 3929779137). I Casochiuso nascono nella primavera del 2012 dall' unione di sette musicisti del pesarese, provenienti da progetti musicali di diverso genere, con l'intento di proporre degli inediti che uniscano in un unico contesto le varie influenze pop, rock e rap di ciascun membro. Hanno esordito con un video musicale del loro primo inedito, intitolato " Se solo fossi quì", che sul web conta, a distanza di meno di un anno, oltre tredici mila visualizzazioni, realizzato in collaborazione con uno dei migliori videomaker italiani.

Dopo alcune esibizione live i sette decidono di fare un salto di qualità scrivendo nuovi brani da proporre in un' occasione speciale. Il concerto di domenica 6 gennaio a San Costanzo è stato organizzato con cura nei minimi dettagli e prevede brani inediti proposti in anteprima oltre ad alcune cover e darà l'idea di un vero spettacolo grazie anche alla partecipazione di personale tecnico che collabora con i migliori artisti del panorama italiano. Il concerto verrà interamente registrato e riprodotto in DVD. Il punto in comune per ogni membro del gruppo è semplice: nella vita le occasioni bisogna crearsele.

La Band è formata da: Alex Gregorini, voce e synth - Edoardo Gili, voce - Nicolò Zizi, chitarra, cori - Andrea Del Moro, chitarra - Gianmaria Candelora, tastiere, piano - Giacomo Bartolini, basso - Mattia
Guidi, batteria.

"Penso che questa manifestazione possa essere un ottimo trampolino di lancio per molti gruppi – afferma l’Assessore alla Cultura Filippo Sorcinelli – il nostro territorio è ricco di talenti musicali e questo a mio avviso è un ottimo modo per farli emergere".

Tutte le band che hanno intenzione di proporre il loro live all’interno del festival possono scrivere al seguente indirizzo mail: datazerofestival@gmail.com, o su Facebook (facebook.com/datazerolivefestival).


da Filippo Sorcinelli
Vice Sindaco - Assessore alla Cultura, Turismo e P.I. Comune di San Costanzo
 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2013 alle 20:40 sul giornale del 05 gennaio 2013 - 997 letture

In questo articolo si parla di musica, san costanzo, filippo sorcinelli, spettacoli, teatro della concordia, band, band emergenti, CasoChiuso, Data Zero Live Festival, filippo sorcinell

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HUg