E, alè! Anche in politica, viva le donne.. altroché befane!

Viva le donne - medaglia di Giorgio Panaroni Fano 02/01/2013 - La medaglia di circostanza che qui si ripropone, “ispirata” alla festa del 6 gennaio, andrebbe attualizzata nel sottotitolo: da “matriarcato” a “la rivincita”, in omaggio, anche, alla straordinario successo della fanese Lara Ricciatti nelle recenti “primarie” di Sinistra Unita.

Proprio vero che talvolta la satira (ma non so perché) quasi anticipa gli eventi.. Comunque, congratulazioni e “onorevoli auguri”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-01-2013 alle 16:40 sul giornale del 03 gennaio 2013 - 1638 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, Giorgio Panaroni, medaglia panaroni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HOE


E bravo Pana altro che Barbanera, nel 2003 Lara politicamente non era nata.
Un consenso così schiacciante dimostra quanta simpatia e fiducia sulle sue capacità, sulla sua energia, pongano i fanesi. E non solo di sinistra.

Dice: - "Nel 2003 non era nata" (politicamente).
Come crescono in fretta queste LARE ! Talmente in fretta che se non stiamo più che attenti va a finire che ci va a Roma e la perdiamo.
"Onorevoli" successi in vista?
Auguri!




logoEV