FAP: 'Primarie? Statevene a casa!'

Fronte di Azione Popolare Pesaro-Urbino 1' di lettura Fano 22/11/2012 - Il movimento locale e trasversale “Fronte di Azione Popolare Pesaro-Urbino” in una nota, invita i cittadini a non partecipare alle primarie di nessun partito del sistema.

“Non siamo contrari alle primarie di per se, anzi. Ci chiediamo piuttosto come i cittadini possano appassionarsi alle primarie di un partito del sistema come il PD che nel nostro territorio ha compiuto e sta compiendo danni enormi, dai milioni di debiti della Provincia alla svendita dell'acqua pubblica, dall'assurda politica energetica contro i territori alla gestione dilettantistica della cosa pubblica e non ultimo, la volontà di mettere a pedaggio la nostra unica superstrada. E' ora che i cittadini diano un segno a questo politica, abbandonando qualsiasi partito del sistema e quelli ad esso satelliti (vedi SEL). I partiti tradizionali infatti, tutto possono fare ma meno che cambiare realmente le cose e purtroppo si è visto. Errare è umano, perseverare è diabolico”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2012 alle 15:17 sul giornale del 23 novembre 2012 - 417 letture

In questo articolo si parla di politica, partito politico, pesaro e urbino, fronte di azione popolare pu, fronte di azione popolare, fronte di azione popolare pesaro-urbino, primarie centro sinistra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/GlQ





logoEV