Raid notturno da Yankee, ma ladro si ferisce mano. Ora si cerca il colpevole

ladro furto 20/11/2012 - Tentato furto ai danni della pizzeria Yankee, lungo viale Ruggeri a Fano, durante la notte di martedì 20 novembre.

Il ladro si è introdotto nel locale riuscendo a rompere una finestra, ma il suo gesto gli avrebbe provocato delle ferite ad una mano.

Sono queste me prime notizie trapelate dalle indagini delle forze dell'ordine che, dopo la segnalazione della vigilanza privata durante i controlli notturni, ha trovato all'interno del bagno una gran quantità di fazzoletti intrisi di sangue proveniente, con molta probabilità, dalla ferita sulla mano del ladro provocata dal vetro frantumato.

Le indagini dei militari nel frattempo proseguono, e si cerca ora di risalire, grazie alle analisi sui fazzoletti rinvenuti, all'identità del malvivente.





Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2012 alle 16:07 sul giornale del 21 novembre 2012 - 559 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furto, ladro, Laura Congiu

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/GfY