Buche sulle strade di Fano: cittadini sempre più stanchi e arrabbiati

buche strade Fano 1' di lettura Fano 17/11/2012 - Tra i danni causati dal maltempo, uno dei più evidenti è sicuramente quello delle buche sulle strade. Un problema di certo non nuovo per la città di Fano ma sempre più difficile da sopportare. Negli ultimi giorni sono diversi i casi di auto danneggiate a causa delle enormi buche presenti sulle strade fanesi.

Tante sono le lamentele da parte dei cittadini, come ci racconta uno di loro che, giovedì sera, verso le 21, in via Fossa S. Orso, nei pressi di una curva, si è trovato di fronte a due vere e proprie "voragini" tali da rompere cerchio, pneumatico e causare altre rotture al veicolo. Danni ma anche pericoli, basti pensare a cosa sarebbe potuto succedere se a passare di lì fosse stata una moto o una bici.

Nella stessa situazione si sono trovati tanti altri fanesi, sempre più stanchi del solito problema che torna a riemergere alla prima pioggia abbondante, i quali hanno anche dovuto sborsare svariate centinaia di euro per riparare i danni subiti.

Di conseguenza, con le lamentele aumentano anche le cause all'ufficio economato dell’ente per danneggiamenti a veicoli derivati dalle pessime condizioni delle strade. Un problema in più per le casse comunali che versano già in condizioni difficili.

E' di pochi giorni la notizia che nell'ultima riunione di giunta sono stati sbloccati 250 mila euro, di cui una parte destinata proprio alla copertura delle buche e all'asfaltatura delle strade. Ora alcune buche sono state coperte in via provvisoria ma in tanti hanno già dovuto fare i conti con tali spiacevoli situazioni. Forse prevenire non sarebbe meglio che curare?








Questo è un articolo pubblicato il 17-11-2012 alle 15:08 sul giornale del 19 novembre 2012 - 3101 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, maltempo, strade, pioggia, cittadini, auto, piogge, allagamenti, danni, buche, Sabrina Giovanelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/F0O





logoEV