Lite tra coniugi 80enni: accoltella il marito per gelosia

violenza su anziani 1' di lettura Fano 12/11/2012 - Domenica sera, dopo un acceso litigio tra coniugi, una donna di 80 anni, residente nell’entroterra fanese, ha tentato di accoltellare il marito con un piccolo coltello da cucina. Alla base del folle gesto sembrerebbero esserci motivi di gelosia.

In seguito ad un'animata discussione, l’uomo, anch'egli 80enne, si è allontanato da casa. Al suo ritorno, lo ha atteso un'amara sorpresa: la moglie, probabilmente in preda ad un raptus di gelosia, lo ha ferito ad un fianco con un coltello da cucina.

I sanitari dell'ospedale Santa Croce di Fano hanno giudicato guaribile in 5 giorni la ferita riportata dall’uomo. La donna, invece, è stata denunciata all’autorità giudiziaria per lesioni personali aggravate.






Questo è un articolo pubblicato il 12-11-2012 alle 14:31 sul giornale del 13 novembre 2012 - 633 letture

In questo articolo si parla di cronaca, anziani, lite, gelosia, coppia, litigio, coniugi, Sabrina Giovanelli, 80enni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/FV8