Alma, 'affamati di vittoria': intervista a Matteo Berretti

berretti matteo 1' di lettura Fano 08/11/2012 - Dopo la prima vittoria della stagione messa a segno dall'Alma Juventus Fano nella partita che si è giocata la scorsa domenica allo stadio Mancini contro la Pro Patria, sconfitta dai fanesi 2-1, ecco le parole del protagonista indiscusso che ha illuminato il match, il numero 10 granata Matteo Berretti.

“Sono contento soprattutto per il fatto che il mio gol ha contribuito a centrare questa importante vittoria. Non è stato semplice gestire l’aspetto mentale, poiché dovevamo vincere a qualsiasi costo. Ora dobbiamo lottare per uscire da questa situazione negativa, anche perché siamo consapevoli di avere le qualità per salvarsi”.

Lanciando un'occhiata al prossimo incontro che vede i granata impegnati nella trasferta di Rimini, il centrocampista toscano è fiducioso: “Fare risultato domenica ci darebbe ulteriore consapevolezza dei nostri mezzi. La squadra romagnola è un avversario temibile tanto che, qualche anno fa, giocava in serie B. Non partiamo di certo svantaggiati, ma ci batteremo fino all’ultimo per raggiungere l’obiettivo”.






Questa è un'intervista pubblicata il 08-11-2012 alle 09:12 sul giornale del 09 novembre 2012 - 308 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, Alma Juventus Fano, intervista, lega pro, seconda divisione, Giulia Ciuccoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/FOj





logoEV
logoEV