Uragano Sandy: 43 studenti del liceo Torelli di Fano bloccati a New York

uragano sandy new york 1' di lettura Fano 30/10/2012 - Alcuni studenti del liceo scientifico "G. Torelli" di Fano che si trovavano da circa dieci giorni in visita scolastica a Norwich, vicino a New York, sono rimasti coinvolti nell'uragano Sandy che ha colpito la "grande mela".

Sono 43 gli alunni della 4° e 5° A del liceo Torelli che al momento si trovano a Norwich, ospiti di alcune famiglie del luogo, per un gemellaggio scolastico con un college americano.

Gli insegnanti Caterina Andreozzi, Annamara Montesi e Gabriella Maniscalco, hanno rassicurato le famiglie dei ragazzi confermando via telefono e via mail che la situazione per il momento è sotto controllo, anche perché gli americani sono abituati a gestire questo tipo di calamità.

Stato d'emergenza, forte vento e tanta pioggia hanno però causato la temporanea chiusura degli aeroporti di Boston e New York, quindi non è certo che la partenza prevista per la giornata di mercoledì sia confermata, potrebbe slittare di qualche giorno.






Questo è un articolo pubblicato il 30-10-2012 alle 14:02 sul giornale del 31 ottobre 2012 - 1710 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, new york, uragano, liceo scientifico Torelli, Sabrina Giovanelli, Sandy, Uragano Sandy, 43 studenti fanesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Fv4