Ciclabile 'Trave - Arzilla', l'interrogazione dei grillini

hadar omiccioli 1' di lettura Fano 24/10/2012 - Il consigliere comunale Hadar Omiccioli presenterà in consiglio comunale un'interrogazione sul progetto della pista ciclabile "Trave - Arzilla" finanziata da Aset Holding con l'estensione dei parcheggi a pagamento.

"Da notizie di stampa si è appreso che è stato elaborato uno studio di fattibilità presentato da Aset Holding Spa per la nuova ciclabile che va dal parcheggio dell’ex Cif alla zona sportiva della Trave" dichiara Omiccioli nell'interrogazione diffusa alla stampa precisando che "il costo della realizzazione dell’opera pubblica dovrebbe essere finanziata dalla sosta blu e da alcuni fondi di altri enti pubblici".

Tramite l'interrogazione che verrà presentata nel corso del prossimo consiglio comunale Omiccioli chiede quindi a tale proposito se "tra le competenze di Aset Holdins Spa c’è anche quella di progettare e costruire piste ciclabili, a quanto ammonta l’eventuale corrispettivo versato per lo studio che ha elaborato il progetto e da chi è stato erogato". Omiccioli chiede inoltre se "il finanziamento della pista ciclabile è inserito nel piano degli investimenti di Aset Holding Spa".

Tra i punti presenti nell'interrogazione poi "se l’opera pubblica è finanziata interamente da Aset Holding Spa e a quanto ammonta il costo totale della realizzazione del progetto della pista e quanto si prevede di ricavare dall’ampliamento e dalla messa in attività del nuovo parcheggio a pagamento ex Cif". Omiccioli chiederà infine al Sindaco spiegazioni sul "modo in cui si integra o si inserisce questo progetto con le eventuali opere compensative della variante dell’area dell’ex Hotel Vittoria".






Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2012 alle 15:03 sul giornale del 25 ottobre 2012 - 489 letture

In questo articolo si parla di fano, consiglio comunale fano, Hadar Omiccioli, fano a cinque stelle, aset holding, interrogazione, ciclabile Trave Arzilla

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Fjj