Una delegazione di Confartigiano Imprese di Pesaro e Urbino agli Open Days di Bruxelles

Open Days di Bruxelles 2' di lettura Fano 11/10/2012 - Si è aperta il 10 ottobre agli Open Days di Bruxelles la giornata dedicata alla Macroregione Adriatico-Jonica. Ha partecipato anche la delegazione di Confartigianato Imprese di Pesaro e Urbino.

La delegazione di Confartigianato Imprese di Pesaro e Urbino ha partecipato insieme con duecentotrenta tra Regioni e Citta' in rappresentanza di 33 Paesi all'incontro per illustrare la nuova sfida del futuro: la Macroregione Adriatico-Jonico per un'idea di sviluppo e competitivita' che investe circa 25 milioni di abitanti.

Nello spazio della Banca Monte dei Paschi del Belgio il presidente della Regione Marche , Gian Mario Spacca, ha portato il saluto insieme con l'ambasciatore italiano a Bruxelles, Ferdinando Nelli Feroci, al Commissario Ue per le Politiche marittime, Maria Damanaki, e al segretario di Stato Marta Dassu'. La giornata è stata caratterizzata dal dibattito relativo alla cooperazione sociale e allo sviluppo delle politiche culturali nell'area della Macroregione e i relativi vantaggi che possono aprirsi per la piccola e media impresa dei diversi territorii.

A Bruxelles erano presenti tutti i partner del progetto dalla Regione Sicilia alla Puglia, dall'Emilia Romagna alla Bosnia Ezegovina oltre a Learco Bastianelli e Giuseppe Cinalli Presidente e Direttore di Confartigianato Imprese Pesaro e Urbino.

Gli OPEN DAYS 2012, denominati anche “La Settimana Europea delle Città e delle Regioni”, segnano quest'anno il loro 10° anniversario. Un’occasione per mettere in vetrina i risultati delle good practices nonché gli attuali progetti previsti dai programmi “Convergenza”, “Competitività regionale e occupazione” e “Cooperazione territoriale”, al fine di incoraggiare la condivisione delle esperienze e stimolare il dibattito sulla buona governance locale, regionale e transfrontaliera e la gestione dei fondi UE. Una piattaforma in cui i professionisti del settore, tra i quali Confartigianato Imprese Pesaro e Urbino, si confrontano con il contributo del mondo accademico. Interessante la partecipazione quest'anno di paesi terzi, che sono interessati ad ascoltare ed imparare dalle esperienze delle regioni europee nella politica regionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2012 alle 17:21 sul giornale del 12 ottobre 2012 - 448 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato, urbino, pesaro, bruxelles, open days, confartigianato pesaro e urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EPL