Museo del Balì: un'altra serata tra scienza e cinema

Museo del Bali 1' di lettura Fano 10/10/2012 - Ogni seconda domenica del mese dal 14 ottobre, proiezione di film a tema, il filo conduttore di quest'anno è il tempo: primo film in calendario “Il posto dell fragole”di Ingmar Bergman.

Il cinema di questo grande regista svedese, affronta tematiche esistenziali, espresse sempre in modo raffinato. Il film, forse complesso all’inizio, grazie allo stile narrativo coinvolgente e stravagante diventa poi fruibile a tutti. Bergman in questa pellicola, esalta i valori della vita e degli affetti “immergendo” Il protagonista in un viaggio angoscioso e surreale attraverso il tempo e la memoria che lo porterà a riscoprire i veri valori della vita.

Gli incontri si propongono come appuntamento fisso e si concluderanno il 10 febbraio con la proiezione del corto “Ten minutes”di A.Imamovic ed una conferenza-dibattito a seguire.
Novità di quest'anno: una bacheca a disposizione dei visitatori dove lasciare un commento sulla propria personale visione del tempo.
Le proiezioni inizieranno alle 16:30 in sala conferenze.


Per maggiori informazioni sulle singole iniziative, consultare il sito del museo www.museodelbali.it in aggiornamento continuo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2012 alle 15:48 sul giornale del 11 ottobre 2012 - 523 letture

In questo articolo si parla di cultura, saltara, museo del balì, calcinelli, scienze

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ELR