Sant'Ippolito: nuovo gruppo comunale di Protezione Civile

protezione civile sant'ippolito 1' di lettura 05/10/2012 - Dopo la serata di presentazione del 17 settembre scorso, ha ufficialmente preso il via l'attività del gruppo comunale Protezione Civile di Sant'Ippolito, che si era formalmente costituito un anno fa, dopo le vicende legate all'emergenza neve.

Al primo nucleo di 25 volontari se ne sono aggiunti altri per un totale di circa 30 persone di tutte le età. Il coordinatore del Gruppo è Marziano Polverari. Il Comune accompagna le attività del Gruppo con l’attenta partecipazione dell’Assessore con delega alla Protezione Civile, Patrizia Mencarini. Le attività di formazione sono state avviate con la partecipazione ad un corso di primo intervento presso la C.R.I. Di Fossombrone. La dotazione di base del vestiario tecnico è stata fornita dal Comune mentre per le altre divise si sono attivati alcuni sponsor privati che hanno contribuito all'acquisto.

Il Gruppo ha la sua sede presso le strutture dell'Area Protezione Civile di Pian di Rose. Qui un modulo abitativo ed uno destinato ai servizi igienici sono stati sistemati e resi funzionali grazie all'intervento del Comune ad al generoso supporto volontario di diversi cittadini. I prossimi impegni per il Gruppo sono la prosecuzione della formazione per tutti gli operatori, il completamento dell'acquisto di vestiario tecnico e la ricerca di fondi per dotarsi di mezzi ed attrezzature basilari per le attività di Protezione Civile.

Il Gruppo di Sant'Ippolito vuole offrire il suo contributo in tutte le situazioni di emergenza ma diventare anche un punto di riferimento per l'aggregazione della comunità e per la realizzazione di iniziative sociali e culturali.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2012 alle 17:21 sul giornale del 06 ottobre 2012 - 394 letture

In questo articolo si parla di attualità, protezione civile, fano, sant'ippolito, Comune di Sant'Ippolito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EBz