Villanova: torna 'Libri in...Comune'

1' di lettura Fano 04/10/2012 - “Libri in … Comune” dell’associazione culturale LiberaMente torna per la sua quarta edizione nella biblioteca di Villanova con la presentazione di altri 2 libri di autori locali: Mirco Giulietti di Montemaggiore e Paolo Ercolani di Cagli.

Venerdì 5 Ottobre alle 21, Giulietti, appassionato di storia locale e di scrittura presenta il suo “Il capo dei briganti si chiamava Tomaso Rinaldini”, edito dall’associazione culturale Gli Amici di Asdrubale, che racconta la vita e le gesta di Mason D’la Blóna, brigante e contrabbandiere della seconda metà del XVIII secolo che agiva soprattutto nella vicina Romagna dov’è ancora ricordato al contrario della natia Montemaggiore.

Sabato 6 Ottobre alle 18, Ercolani, docente di Filosofia e Teoria e tecnica dei nuovi media presso l’Università di Urbino “Carlo Bo”, presenta il suo nuovo libro “L’ultimo Dio. Internet, il mercato e la religione stanno costruendo una società post-umana”, che, per citare le parole dell’editore, è “un’appassionata ricostruzione e una lucida analisi dell’odierna società della Rete: siamo informati su tutto ma non sappiamo nulla, comunichiamo con tutti ma non conosciamo nessuno, ci crediamo onnipotenti ma cerchiamo disperatamente un nuovo Dio”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2012 alle 12:26 sul giornale del 05 ottobre 2012 - 395 letture

In questo articolo si parla di cultura, associazione LiberaMente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ExF