Giro d'Italia 2013: la tappa marchigiana approda al Museo del Balì

Giro d'italia 2012 1' di lettura Fano 01/10/2012 - La notizia è stata annunciata solo nella giornata di ieri, domenica 30 settembre, e ora dopo ora i particolari sul grande evento stanno lentamente trapelando: Saltara si è aggiudicata, nell'ambito del Giro d'Italia, la spettacolare e faticosa gara della crono individuale, e il traguardo sarà il Museo del Balì.

E' sicuramente un grande orgoglio per la nostra provincia, come affermato già dal Presidente Matteo Ricci e da Alighiero Omicioli (responsabile della Regione Marche del Giro d'Italia), veder rinnovata la collaborazione, per il secondo anno consevutico dopo la 5a tappa con traguardo a Fano del 10 maggio scorso, con un grande evento di rilievo per l'intera penisola, che darà sicuramente al nostro territorio enorme visibilità anche perchè si tratta dell'unica tappa affidata all'intera regione.

Manca ancora l'ufficialità, ma il Museo del Balì ha fatto trapelare che non vi sarà, proprio a cavallo del weekend di arrivo, dopo 50 km, dei ciclisti a Saltara (tappa dell'11 maggio 2013 con partenza da Gabicce Mare), la possibilità di effettuare prenotazioni per i suoi locali (sale espositive, planetario e osservatorio astronomico).








Questo è un articolo pubblicato il 01-10-2012 alle 11:56 sul giornale del 02 ottobre 2012 - 1227 letture

In questo articolo si parla di sport, Laura Congiu

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EpG





logoEV