I sanitari gli salvano la vita: lui regala una statua all'ospedale

ospedale santa croce fano 1' di lettura Fano 29/03/2012 - Medici e infermieri del servizio Immunotrasfusionale gli salvano la vita. Per riconoscenza dona una statua Francesco Servici di Cartoceto ha regalato alla struttura un’opera di padre Stefano Pigini. L'inaugurazione si terrà venerdì 30 marzo alle 12.

Venerdì 30 marzo alle ore 12 verrà inaugurata la statua donata dal signor Francesco Servici, donatore Avis, al Servizio Immunotrasfusionale del presidio ospedaliero Santa Croce degli Ospedali Riuniti Marche Nord.

La donazione è un gesto di riconoscenza verso il personale medico e infermieristico della struttura che alcuni mesi fa, con un tempestivo intervento, ha salvato la vita al signor Servici. La statua donata, che sarà installata all'interno degli ambienti Servizio Immunotrasfusionale, è frutto dell'estro di padre Stefano Pigini dell'ordine Sant’Agostino, autore di circa 900 opere sparse in Italia, a Cuba e in Olanda.






Questo è un articolo pubblicato il 29-03-2012 alle 17:04 sul giornale del 30 marzo 2012 - 476 letture

In questo articolo si parla di fano, pesaro, ospedale santa croce, Ospedali Riuniti Marche Nord

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/w9j





logoEV