In coma sulla spiaggia, 14enne salvata dalla Guardia di Finanza

Guardia di finanza Fano 22/03/2012 - E' accaduto nei primi giorni del mese, ma la notizia è trapelata solo in queste ore. Alcuni uomini della Guardia di Finanza, durante un servizio di controllo economico del territorio, si sono prodigati nel soccorso di una ragazza di 14 anni trovata priva di conoscenza nella spiaggia di Fano.

Solo il tempestivo intervento degli uomini del 117 ha consentito di scongiurare conseguenze ben peggiori. La ragazza, di 14 anni, è stata trasportata in pronto soccorso dove le è stato riscontrato un tasso alcolemico particolarmente elevato. Lo stato di non coscienza, legato alle basse temperature, avrebbe potuto rapidamente portare all'ipotermia con conseguenze ben peggiori

Sempre in ospedale la ragazza è stata sottoposta a diversi esami clinici che, tra le altre cose, hanno permesso di escludere un'eventuale violenza sessuale.






Questo è un articolo pubblicato il 22-03-2012 alle 15:57 sul giornale del 23 marzo 2012 - 852 letture

In questo articolo si parla di cronaca, guardia di finanza, alberto bartozzi, coma etilico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wOG