Pergola: Latini si schiera in difesa dell'ospedale

Dino Latini 1' di lettura 22/03/2012 - La presa di posizione della Regione Marche per mezzo dell’Assessore alla Sanità e del dott. Ruta è un notevole passo in avanti per la difesa dell’ospedale di Pergola e costituisce un punto di partenza del nuovo piano socio sanitario per la zona.

Ora si tratta di continuare a portare avanti una battaglia che va nella direzione dell’applicazione del principio di una sanità territoriale che trova sponda nella struttura della città di Pergola e che serve a razionalizzare gli interventi in attesa delle scelte future del nuovo piano.

Resta comunque importante che tutta la fascia pedemontana delle Marche - che si trova più in difficoltà per l’assistenza sanitaria - abbia una definizione di tutela degli ospedali esistenti adeguati alle esigenze e in linea con il rispetto della razionalizzazione della spesa.

Mi sono battuto in sede regionale per l’ospedale di Pergola perché condivido la necessità della sua preservazione, nell’interesse della sanità marchigiana.


da Dino Latini
Consigliere Regionale Api - Liste Civiche per l'Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2012 alle 03:08 sul giornale del 22 marzo 2012 - 335 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, dino latini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wNw





logoEV
logoEV