Cagli: Andrea Toccaceli lotta ancora tra la vita e la morte

Fano 20/03/2012 - I medici dell'ospedale regionale di Torrette di Ancona ancora non si sbilanciano e non sciologno la prognosi di Andrea Toccaceli, la ragazza di Cagli selvaggiamente picchiata domenica mattina e poi gettata giù da un cavalcavia a Fossombrone . Saimo Lucchetti, già fuori pericolo di vita, verrà invece sottoposto ad un intervento chirurgico.

Saimo Lucchetti, che si trova ricoverato al nosocomio regionale di Torrette di Ancona presso il reparto di Medicina Internistica e Subintensiva, è in stato di arresto con l'accusa di tentato omicidio e sequestro di persona. Per lui è previsto un intervento chirurgico ortopedico per la riduzione delle fratture riportate dopo il volo di oltre 10 metri.

Situazione ancora grave, ma stabile, invece per Andrea Toccaceli. I sanitari non si sbilanciano e la sua prognosi rimane riservata. La ragazza 18enne si trova ricoverata presso il reparto di Rianimazione.






Questo è un articolo pubblicato il 20-03-2012 alle 15:29 sul giornale del 21 marzo 2012 - 1804 letture

In questo articolo si parla di cronaca, cagli, fossombrone, alberto bartozzi, Andrea Toccaceli, Saimo Lucchetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wH9





logoEV
logoEV