Aguzzi: 'Mercoledì tutti al Marche Day!'

stefano aguzzi Fano 19/03/2012 - Il sindaco di Fano, Stefano Aguzzi, ribadisce la propria preoccupazione per la distanza con cui il Governo centrale mantiene i rapporti con gli enti locali.

"L'aumento della pressione fiscale, i sempre minor trasferimenti ai comuni ed il rengistrimento del Patto di stabilità – commenta il primo cittadino - mi spinge a pensare con crescente preoccupazione alle legittime richieste economiche da parte delle imprese, dei cittadini ed anche degli enti locali in seguito a danni causati dall'emergenza neve.

Per questo ritengo importante la manifestazione del 21 marzo a Roma che mi ha visto per altro tra i primi ad aderirvi: la nostra città sarà presente con il proprio gonfalone ed invito i cittadini anche in queste ultime ore, qualora volessero parteciparvi, a prendere contatti con la mia segreteria (0721.887200)".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2012 alle 14:28 sul giornale del 20 marzo 2012 - 394 letture

In questo articolo si parla di politica, stefano aguzzi, alberto bartozzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wE2





logoEV
logoEV