Isola del Piano: paese in lutto per la scomparsa di Gino Girolomoni

17/03/2012 - Sindaco e "padre" dell'agricoltura biologica. E' scomparso venerdì, attorno alle 12, Gino Girolomoni. L'ex Sindaco di Isola del Piano si è sentito male all'improvviso, attorno alle 12, mentre si trovava all'interno della cooperativa "Alce Nero" in località Montebello, cooperativa che vedeva Girolomoni proprio tra i suoi soci fondatori.

A nulla è servita la corsa verso l'ospedale di Fossombrone, per Girolomoni non c'è stato nulla da fare. Aveva 66 anni ed è ricordato in tutta Italia come uno dei precursori dell'agricoltura biologica, impegnato da sempre nella lotta contro gli Ogm, è morto proprio nei locali della cooperativa "Alce Nero" che lui stesso aveva fondato e che nell'anno appena trascorso aveva fatturato 7 milioni di euro. La cooperativa fornisce lavoro a 35 dipendenti e 30 soci.

Girolomoni è ricordato anche per essere stato Sindaco di Isola del Piano per ben 10 anni: dal 1970 al 1980. I funerali si svolgeranno nella chiesetta interna alla cooperativa.

Intanto arrivano messaggi di cordoglio dal mondo della politica e da quello dell'imprenditoria.






Questo è un articolo pubblicato il 17-03-2012 alle 03:51 sul giornale del 17 marzo 2012 - 1231 letture

In questo articolo si parla di cronaca, morto, alberto bartozzi, gino girolomoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wAX

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici


Un grande lutto anche per me che l'ho conosciuto fin da ragazzo alla crescita morale e spirituale.
Ciao amico "ALCE NERO DUE". Non dimenticherò mai la tua grande FEDE. Fede in Dio, nella Grande madre Natura come il grande capo indiano. Augh grande capo....

Federico L. Montanari - via Ossi 23 - Forlì

Commento sconsigliato, leggilo comunque