Robur Basket e Palabaldinelli, le Liste Civiche rispondono alla Severini

Palabaldinelli di Osimo 2' di lettura Fano 13/03/2012 - Ricordiamo alla consigliera comunale del PD che ha presentato una interrogazione in merito alle sorti della Robur Basket che il Palabaldinelli, contrariamente a quanto dalla stessa affermato, non è stato costruito solo per la prima squadra della blasonata società sportiva.

Sicuramente i grandi successi che la squadra ha ottenuto sotto la guida del coach Baldinelli, hanno spinto i tifosi osimani a pretendere dall’amministrazione comunale la realizzazione di un nuovo Palas, ma nell’approntare l’importante progetto si è sempre tenuto conto di un uso multidisciplinare della costruendo struttura. La molteplicità di manifestazioni, sportive e non, che in questi ultimi tempi si stanno svolgendo al Palas ne sono la testimonianza più vera.

Rileviamo inoltre un’altra inesattezza nell’interrogazione fatta dalla consigliera del PD all’amministrazione comunale, quando sostiene che la prima squadra della Robur non ha potuto più allenarsi al Palabaldinelli per non aver pagato le utenze non potendo quindi iscriversi al campionato per la prima volta nella sua lunga storia. Infatti, il Direttivo della Robur Basket ha deciso autonomamente per l’anno agonistico 2011-2012, nonostante l’invito contrario dell’Amministrazione Comunale, di non iscriversi al campionato per contenere le spese che sarebbero altrimenti finite fuori controllo. Considerando il periodo che stiamo attraversando, nel quale risulta sempre più difficile per le società sportive reperire finanziamenti o sponsorizzazioni, rispettiamo sia pur con rammarico la decisione della società, auspicando che possa così organizzare una nuova stagione agonistica sfruttando maggiormente il folto settore giovanile.

Infine la consigliera del PD afferma che le due società del PRO BASKET e della ROBUR 98 devono contendersi oltre al Palabaldinelli la struttura obsoleta del Geodetico. Anche in questa affermazione riscontriamo la pura demagogia politica, non risultando vero quanto affermato. Il Geodetico è una struttura adeguata allo svolgimento dell’attività del basket e non si rilevano infiltrazioni d’acqua dall’esterno. In un paio di occasioni si è verificato il fenomeno di formazione di condensa, dovuto ad una combinazione di circostanze quali la presenza di un numero elevato di persone e di atleti, l’alta temperatura interna con una corrispondente bassa temperatura esterna.

In attesa di poter fornire un’adeguata risposta nell’ambito del Consiglio Comunale , ricordiamo che l’Amministrazione Comunale ha da sempre operato per consentire il regolare svolgimento dell’attività sportiva di tutte le società sportive osimane e quindi anche della Robur e si è spesa nel caso specifico per risolvere la problematica in oggetto per evitare di far ricadere sulle famiglie degli atleti i maggiori disagi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2012 alle 16:25 sul giornale del 14 marzo 2012 - 3082 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, palabaldinelli, liste civiche, robur basket, Comune di Osimo, argentina severini, notizie osimo, liste civiche osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wpL


...della costruendo struttura
...sportive e non

P.S.
I tifosi osimani hanno PRETESO la realizzazione di un nuovo palasport? Me ...oni!

Quando i cittadini ordinano...il Comune esegue!!!
L'unica pretesa dei cittadini andata a buon fine...il Palasport!!! Ma le buche in città e provincia,sulle strade, non si riescono a chiudere!
Ma per piacere!!!