Partito Socialista: il resoconto dell'assemblea di zona

partito socialista italiano Fano 12/03/2012 - Una partecipata e anche festosa Assemblea di zona si è svolta Domenica 11 Marzo presso la sezione “Andrea Costa “ del P.S.I. di Fano per augurare buon lavoro alla nuova segreteria e al nuovo esecutivo cittadino.

La relazione del Segretario socialista fanese Mirco Pagnetti, da poco eletto, ha avviato il dibattito che ha visto numerosi interventi.

Pagnetti, imprenditore 36enne, non ha mancato di ricordare la lunga e gloriosa storia del movimento socialista ; “ma – ha detto – oggi ci sono tanti giovani e meno giovani, donne e uomini, che hanno di fronte assai seri problemi attuali, ai quali dobbiamo offrire la nostra attenzione e la nostra volontà di dialogo e di proposta. Come lavoratore e come padre di famiglia, desidero che il mio impegno politico sia rivolto al rilancio della presenza e del lavoro del P.S.I. nella città che conobbe tanti amministratori socialisti”

Hanno fatto seguito interventi di dirigenti quali il vice segretario sezionale Caporelli, l'assessore provinciale Seri, il capogruppo nel Consiglio provinciale Vergari, il segretario provinciale Roselli, il vice segretario regionale Darvini, Zachilli, il vice sindaco di Cartoceto Vampa, Trappoli, Rapa e altri, iscritti ed anche simpatizzanti, che, con l'affettuoso “in bocca al lupo” al nuovo vertice politico, hanno sottolineato l'importanza di temi come economia, lavoro, sicurezza sociale, sanità, pari opportunità, ambiente, mobilità, per collegare meglio e più concretamente l'attività del Partito alle esigenze della società locale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2012 alle 21:36 sul giornale del 13 marzo 2012 - 355 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, partito socialista, partito socialista italiano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wnV