Pergola: il “caso” dei bronzi sottoposto al sottosegretario Roberto Cecchi

11/03/2012 - Provincia di Pesaro e Urbino e Comune di Pergola non mollano sull’assegnazione unica e definitiva dei bronzi dorati. Il vice presidente della Provincia ed assessore alla Cultura Davide Rossi ed il sindaco di Pergola Francesco Baldelli hanno sottoposto al sottosegretario ai Beni culturali Roberto Cecchi l’annosa questione dei bronzi.

“Il sottosegretario – evidenziano Rossi e Baldelli – si è detto contrario all’ipotesi pendolarismo. Ci ha informati che riunirà a breve il Comitato tecnico scientifico del Ministero per prendere una decisione definitiva. Siamo convinti che non potrà ignorare il legame ormai esistente tra la comunità provinciale e pergolese ed i bronzi e che non subiremo il vulnus di vederci espropriati i nostri beni. Del resto, questo territorio è ormai fortemente identificato con il gruppo bronzeo ed ha sviluppato la propria politica di rilancio economico – turistico attorno ad esso”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2012 alle 13:47 sul giornale del 12 marzo 2012 - 376 letture

In questo articolo si parla di cultura, pesaro, provincia di pesaro e urbino, provincia pesaro urbino, bronzi di pergola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wkk





logoEV
logoEV