Ex ferrovia Fano Urbino: a Fossombrone il primo tratto di pista ciclo pedonale

1' di lettura Fano 06/03/2012 - Vuole essere Fossombrone a realizzare il primo km di pista ciclo-pedonale sulla ex ferrovia Fano Urbino. Lo ha confermato il vicesindaco a conclusione della passeggiata in bicicletta tra Calcinelli e Fossombrone organizzata domenica scorsa da For-bici FIAB di Fano in occasione della "Quinta giornata nazionale delle ferrovie dimenticate".

Sono pronti anche i finanziamenti che verranno attivati una volta conclusa l’acquisizione della struttura da parte della Provincia che sta già elaborando il progetto attraverso il suo Ufficio tecnico.

Non vogliono essere da meno i sindaci di Saltara e Serrungarina, anch’essi presenti alla partenza dei cicloamatori: una pista ciclo-pedonale risolverebbe tanti problemi di spostamento tra i vari nuclei abitati e consentirebbe il recupero e la riqualificazione di spazi abbandonati sui quali attualmente le varie Amministrazioni comunali non possono intervenire per mancanza di competenza.

Quella di domenica scorsa è la prima edizione di una manifestazione che verrà molto probabilmente riproposta in futuro, vista la convinta adesione di tutti gli Enti pubblici contattati quest’anno (patrocinio della Provincia e dei Comuni di Fossombrone, Serrungarina, Montefelcino e Saltara).

Il tragitto, una sorta di staffetta, si potrebbe svolgere il più possibile su strade a basso traffico, in attesa di una “via verde” che ha le caratteristiche giuste per valorizzare i tanti luoghi di pregio e le strutture agrituristiche di tutta la vallata del Metauro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2012 alle 22:43 sul giornale del 07 marzo 2012 - 527 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, bicicletta, Associazione Forbici Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/v0g