Dragaggio del porto, Zaffini: 'Serve una manifestazione!'

roberto zaffini Fano 06/03/2012 - Per cercare di ottenere il dragaggio del porto di Fano ormai non rimane che organizzare una clamorosa manifestazione di protesta difronte l'aula regionale.

Così come hanno fatto gli operai della Fincantieri, così come hanno fatto tante altre realtà in difficoltà, ottenendo comunque sempre qualcosa.

I pescatori fanesi, le associazioni, ma anche tutti i cittadini che hanno a cuore il futuro della nostra marineria, devono trasferire la protesta in Regione per esprimere tutta la loro rabbia e affinché si metta nero su bianco che il dragaggio va effettuato ora, tutto, a prescindere della realizzazione della cassa di colmata.

Come Napoli ha inviato fuori regione (addirittura fino in Germania) migliaia di tonnellate di rifiuti per svariati milioni di euro, per Fano, bisogna che la Regione trovi un sito, costi quello che costi, per stoccare tutto il materiale del dragaggio che deve essere quello definitivo.

Purtroppo non vedo altre alternative ad una forte ma civile sollevazione a cui il presidente Spacca deve dare risposta.


da Roberto Zaffini
Consigliere Regionale Fratelli d'Italia-AN





Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2012 alle 14:39 sul giornale del 07 marzo 2012 - 452 letture

In questo articolo si parla di politica, lega nord, roberto zaffini, Consigliere Regionale Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/v8c





logoEV