Arrestato l'imprenditore Francesco Agostinelli

carabinieri Fano 06/03/2012 - Francesco Agostinelli, 48 anni nato ad Urbino, è stato arrestato nei giorni scorsi dai Carabinieri di Bolgona e Fano. Per lui l'accusa è di estorsione e rapina in concorso aggravata. L'imprenditore era già ai domiciliari e un anno fa era stato coinvolto in un'operazione volta a contrastare le infiltrazioni mafiose nella riviera romagnola.

Agostinelli era conosciuto a Fano perchè in passato aveva portato Lucio Dalla e Milly Carlucci nella città, uno spettacolo utilizzato per promuovere un'operazione edilizia.

Nei giorni scorsi, Agostinelli, è stato arrestato perchè avrebbe intimidito alcuni commercianti della riviera per cercare di acquisire le loro attività. Nel mirino dell'imprenditore, soprattutto, pare che fosse finito Michel Burgagni titolare di una botique a Riccione e imprenditore edile nel sammarinese. Proprio a fine febbraio, Agostinelli, aveva presentato un'offerta - rigettata - di 23milioni di euro per l'acquisto di una banca a San Marino.

Assieme a Francesco Agostinelli sono finiti in manette anche Salvatore di Puorto (38 anni, nato a Caserta) e Francesco Sinatra (31enne nato a Catania). Per tutti e tre la custodia cautelare in carcere è stata richiesta dal PM della Direzione Distrettuale Antimafia di Bologna, Enrico Ceri.






Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2012 alle 22:22 sul giornale del 07 marzo 2012 - 2752 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, lucio dalla, milly carlucci, alberto bartozzi, Michel Burgagni, Francesco Agostinelli, Salvatore di Puorto, Francesco Sinatra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/v0e





logoEV