Carnevale di Fano: il getto di dolci arriva nelle scuole

Fano 05/03/2012 - Centinaia di dolciumi sono stati consegnati questa mattina ai circa 700 bambini delle scuole fanesi che hanno partecipato alla novità del Carnevale di Fano 2012: il “Carnevale dei Bambini”.

Il presidente dell’Ente Carnevalesca Luciano Cecchini, l’assessore al Turismo, Eventi e Manifestazioni del Comune Alberto Santorelli e il presidente dell’Ente Manifestazioni Simone Spinaci hanno distribuito ai piccoli studenti delle scuola d’infanzia Gaggia, Zizzi, Manfrini, Gallizi e scuola primaria Rossi caramelle, cioccolatini, i colorati scaldacollo del brand “Fano Città del Carnevale” e il libro “Gioca, Inventa, Colora” ideato dall’artista fanese Paolo Del Signore promosso dalle erboristerie “L’Agrifoglio”.

L’entusiasmo e l’ottima riuscita degli eventi hanno trasformato il “Carnevale dei Bambini”, promosso dall’assessorato ai Servizi Educativi in collaborazione con l’Ente Carnevalesca, durante le 3 domenica mattina, in una manifestazione su misura dove i bambini hanno sfilato in piena sicurezza e attorniati dai loro famigliari e docenti. Le scuole hanno già confermato la loro adesione all’edizione 2013.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2012 alle 16:16 sul giornale del 06 marzo 2012 - 454 letture

In questo articolo si parla di fano, carnevale, spettacoli, carnevale di fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/v51