L'associazione Lupus in Fabula di Fano 'ha fatto la festa' ai cacciatori

Fano 03/03/2012 - Se è vero che i cacciatori rappresentano solo l'1% della popolazione italiana, il numero di cittadini che per motivi etici, pratici o di sicurezza chiedono di abolire la caccia è in aumento. L'associazione fanese La Lupus in Fabula dà voce a questa protesta organizzando da tredici anni a questa parte la "Festa di fine caccia", in concomitanza con la chiusura del calendario venatorio annuale.

Quest'anno l'evento si è tenuto per la prima volta al Dylan (loc. Fosso Sejore). Lo spostamento di sede, insieme allo spostamento di data al 2 marzo causa neve, ha determinato una diminuzione nel numero di partecipanti, che nelle passate edizioni aveva toccato vette di 700-800 persone. Tuttavia, gli organizzatori si ritengono pienamente soddisfatti per la riuscita della festa, perché i partecipanti hanno potuto godere ancora una volta del felice connubio tra impegno ambientalista e divertimento.

A imprimere il loro marchio di qualità sulla serata sono stati i Rari Ramarri Rurali, lo storico gruppo eco-folk-blues-agri-barricadero. Per l'occasione, oltre a brani classici del suo repertorio, la band ha presentato alcune canzoni inedite che saranno presto pubblicate nel quarto cd, in fase di realizzazione. Lo stile dei Rari Ramarri rimane inconfondibile, caratterizzato come sempre da eclettici arrangiamenti e testi in dialetto fanese, che affrontano in modo mai banale tematiche legate al territorio ma nello stesso tempo universali.
Quattro monologhi di Gaber, interpretati dal cantante-attore Claudio Tombini, hanno ulteriormente arricchito la performance.
La parte "danzante" della serata, a cura del dj Michele Panzieri, è stata preceduta da una divertente selezione di brani celebri rielaborati in chiave anti-caccia, una sorta di concorso introdotto quest'anno, dal titolo "Caccia l'inno che è in te". Il vincitore? Non conta. Saper denunciare ciò che è sbagliato con ironia e senza violenza è già una vittoria.







Questo è un articolo pubblicato il 03-03-2012 alle 19:03 sul giornale del 05 marzo 2012 - 340 letture

In questo articolo si parla di rari ramarri rurali, caccia, spettacoli, La Lupus in Fabula, Ilaria Mignoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/v2F





logoEV