Calcio a 5: l'ASD Flaminia vince ancora

Fano 29/02/2012 - Un'altra vittoria, la nona stagionale, ha messo un tassello in più sulla grane stagione della ASD Flaminia autentica rivelazione della stagione. Domenica le ragazze fanesi si sono imposte 3-2 sul campo dell'Aragonese grazie a due reti di Silvia Tagliabracci e alla zampata decisiva di Elisa Magnanti.

“Non è stato facile e lo sapevamo – dice Alessandra Imbriani – perchè le motivazioni delle abruzzesi erano superiori alle nostre anche se noi non siamo appagate e lo abbiamo dimostrato vincendo una vera e propria battaglia; è fisiologico però che, se una squadra già salva affronta un avversario che si gioca tutto, l'intensità da sostenere è diversa. E noi siamo state messe in difficoltà dal loro pressing alto e, specie nel primo tempo, abbiamo sciupato alcune occasioni importanti nonostante il doppio vantaggio conquistato. L'Aragonese mai doma ci ha raggiunte prima del gol di Elisa Magnanti che ha chiuso la gara regalandoci una bella soddisfazione visti anche i risultati dagli altri campi. Sono inoltre contenta per la doppietta di Silvia Tagliabracci, che sta disputando una stagione fantastica condita da 14 reti, e dal fatto che non abbiamo preso ammonizioni a testimonianza di una partita intensa ma corretta da parte nostra”.

Flaminia ora quinta in classifica in attesa dei vari recuperi da disputare.

“La nostra situazione è assai gratificante – dice ancora la Imbriani – e vogliamo vincere anche il recupero di domenica con le Pelletterie per aggiungere un sogno ad un altro sogno ossia quello di restare fino alla fine a contatto con le big di questo campionato dopo aver conquistato una salvezza anticipata e inattesa da molti. Non vogliamo mollare adesso, terremo duro anche se mi rendo conto che le ragazze potrebbero accusare un po' di stanchezza psico-fisica; ma ormai dobbiamo ballare fino alla fine per chiudere al meglio un anno meraviglioso. Poi quel che sarà sarà”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-02-2012 alle 15:39 sul giornale del 01 marzo 2012 - 374 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio a 5

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vSw