Vivere in allegria: oggi si scherza su medici e ospedali

1' di lettura Fano 26/02/2012 - Dopo il successo della scorsa settimana ritorna Vivere in Allegria, la nuova rubrica che aiuta i lettori di Vivere Fano a cominciare la settimana con un sorriso. Ogni lunedì barzellette, freddure e un'immagine divertente sono offerte dalla redazione di Vivere Fano.

Oggi ci facciamo una risata con medici, infermieri e situazioni assurde che riguardano proprio gli ambienti ospedalieri.


Dottore, cosa mi consiglia per i denti gialli? Una bella cravatta marrone!


Paziente: "Dottoressa, sono sempre eccitato, giorno e notte, mi dia qualcosa". Dottoressa: "Due milioni al mese, vitto e alloggio".


Una vecchietta entra in farmacia: -"Dottore, menta forte!!"
Il farmacista guardandola bene in faccia -"Bella figona!!"


Un infermiere vede un suo collega con una supposta appoggiata dietro l'orecchio e gli chiede: "Cosa ci fai con una supposta sull'orecchio". E l'altro: "Porca miseria, dove caspita ho mezzo la penna!?!"


Un matto se ne sta a testa in giù, con le mani sul pavimento e i piedi in aria.
- "Sei molto bravo", gli dice un infermiere.
- "Stare in equilibrio non è poi così difficile. Il difficile è tenere la terra con le mani!"


Vivere in allegria torna lunedì prossimo con barzellette e freddure sugli avvocati, intanto lascia con un commento le tue barzellette!








Questo è un articolo pubblicato il 26-02-2012 alle 17:30 sul giornale del 27 febbraio 2012 - 655 letture

In questo articolo si parla di attualità, alberto bartozzi, vivere in allegria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vJ7





logoEV