Mondolfo resiste alla neve e 'S'illumina di meno'

16/02/2012 - Da alcuni anni ormai il Comune di Mondolfo aderisce alla giornata internazionale del risparmio energetico “M’illumino di meno”, che quest’anno si terrà venerdi 17 febbraio.

La campagna radiofonica portata avanti dal programma "Caterpillar" in onda tutti i giorni dalle 18:00 su Radio2, dopo aver spento simbolicamente mezza Europa e acceso tricolori puliti in tutta Italia, è giunta alla sua ottava edizione ed anche quest’anno cercherà di sensibilizzare tutti sui seguenti argomenti che hanno come obbiettivo cardine la salvaguardia dell’Ambiente: riduzione degli sprechi, produzione di energia pulita, mobilità sostenibile (bici, car sharing, mezzi pubblici, andare a piedi), riduzione dei rifiuti (riciclo e riuso, attenzione allo spreco di cibo).

Per parlare di questa iniziativa sul nostro territorio abbiamo raggiunto l’assessore all’Ambiente del Comune di Mondolfo, l’ing. Massimiliano Lucchetti: "Nonostante i sacrifici fatti in questi giorni per le copiose precipitazioni nevose, non vogliamo mancare questo appuntamento, consci che la nostra gente, come già ampiamente dimostrato in questi giorni di emergenza, è nelle difficoltà che sa dare il meglio di se. E’ per questo che ancora una volta aderiremo a questa iniziativa.
Avevo pensato di spegnere i punti luce pubblici di Piazza Kennedy e l’annessa isola pedonale, Il molo di Marotta, i giardini pubblici di fronte al Conad di Via Calabria, Piazza Roma, Piazza Borroni e il monumento, e Piazza Mario del Monaco, ma il pericolo del ghiaccio, soprattutto nelle ore serali, è ancora presente, e l’assenza di illuminazione comporterebbe troppi rischi sia per i pedoni che per gli automobilisti. Per questo motivo ho deciso di garantire la completa illuminazione pubblica per domani e rimandarne lo spegnimento al prossimo 31 marzo, in occasione di “Earth Hour”, giornata internazionale della lotta ai cambiamenti climatici.
Per domani comunque ho chiesto a tutte le scuole comunali di aiutarci nella corsa al risparmio energetico, e come sempre tutti i ristoratori sono invitati a spegnere le luci illuminando i tavoli con candele. Anche negli uffici comunali cercheremo di spegnere più luci possibili, perché sono utili anche i piccoli gesti, ed è con questo spirito che chiedo a tutti i cittadini di unirsi a noi spegnendo la sera del 17 Febbraio tutte le luci non indispensabili e per il resto dei giorni di portare avanti tutte quelle iniziative atte al risparmio energetico e alla tutela dell’Ambiente. Grazie mille e buon risparmio a tutti."





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2012 alle 19:06 sul giornale del 17 febbraio 2012 - 687 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mondolfo, comune di mondolfo, neve, Risparmio energetico, caterpillar

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vjx


Molto bene Massimiliano...sono d'accordo con te...una adesione all'unanimità !!!

Carlo Diotallevi
Capogruppo della Lista civica Per cambiare

...peccato che in tutta la provincia abbiano aderito solo i comuni di Pesaro Mondolfo Urbania Colbordolo e Peglio...e tutti gli altri che fanno ? male molto male !