Teatro della Fortuna: richiesta verifica agibilità

1' di lettura Fano 14/02/2012 - Dopo la chiusura della piscina e della palestra "Dini Salvalai", ora a rischiare di chiudere è il Teatro della Fortuna.

Considerate le eccezionali precipitazioni nevose di questi giorni che hanno provocato la formazione di enormi cumuli di neve sul tetto del Teatro della Fortuna trasformatisi in ghiaccio per le bassissime temperature, il presidente della Fondazione Teatro della Fortuna, ha chiesto, in via preventiva, agli organi competenti (Vigili del Fuoco, e per conoscenza Protezione Civile, Comune di Fano e Polizia Municipale) una verifica urgente sulla agibilità del teatro con conseguente rimozione del ghiaccio e del manto nevoso.

La richiesta è motivata dalla necessità di accertarsi della sicurezza del Teatro stesso, delle maestranze e dell’incolumità pubblica, nonché di tutelare l’importante patrimonio artistico, evitando così eventuali rischi di cedimenti e/o crolli.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2012 alle 15:59 sul giornale del 15 febbraio 2012 - 368 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, teatro della fortuna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vde





logoEV