Albero cade e sfonda una macchina, nessun ferito

1' di lettura Fano 13/02/2012 - Con le nevicate di questi giorni sono gli alberi a fare paura, spesso i rami già malati o secchi si staccano cadendo al suolo. In questo caso a cadere è stato l'intero albero che ha sfondato il tettuccio di una macchina arrivando ad infilzarsi, con un ramo, nel sedile dell'autista.

Fortunatamente l'auto era in sosta e all'interno dell'abitacolo non era presente nessuno quando, in via dei Mandorli, un intero albero ha ceduto sotto il peso della neve cadendo sopra una macchina. Un impatto talmente violento che ha sfondato il tettuccio della vettura e penetrando con un ramo il sedile del guidatore.

Ma questa è solo una delle tante situazioni causate dalla neve. Sono numerosissimi gli alberi che cadono in questi giorni e molti altri sopportano un peso, a causa della neve, al limite delle loro possibilità. Proprio a causa degli alberi pericolanti in queste ore arrivano decine di chiamate ai Vigili del Fuoco che, però, sono notevolmente impegnati nell'entroterra e nel centro abitato si limitano ad intervenire nei casi di pericolo imminente, ovvero, quando la caduta di un determinato albero rischierebbe di colpire abitazioni o auto in transito. Per tutti gli altri interventi si dovrà aspettare ancora qualche giorno, quando dalla fase di emergenza si tornerà all'ordinaria amministrazione.






Questo è un articolo pubblicato il 13-02-2012 alle 20:08 sul giornale del 14 febbraio 2012 - 509 letture

In questo articolo si parla di cronaca, alberto bartozzi, albero caduto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vbw