Mondolfo: neve, la macchina dell'emergenza non si ferma

1' di lettura 11/02/2012 - Il Vice Sindaco Alvise Carloni informa la cittadinanza che nel territorio comunale di Mondolfo, a causa delle eccezionali condizioni meteo, sono in attività dalla serata del 10 febbraio tutti i mezzi e le squadre in dotazione all’Amministrazione Comunale, oltre ai mezzi spazzaneve e spargisale di tre ditte private appositamente incaricate, al fine di rendere il più agevole possibile la circolazione di mezzi e pedoni.

Dato il peggioramento delle condizioni meteorologiche e viste le previsioni per sabato 11 febbraio e domenica 12 febbraio si consiglia a tutta la cittadinanza di non uscire da casa se non strettamente necessario e comunque con le dotazioni previste dalle norme vigenti (pneumatici termici o catene).

Si comunica inoltre che a causa di un cedimento della sede stradale di Corso della Libertà rimarrà chiusa. La viabilità alternativa è costituita dal doppio senso di circolazione in via Vandali.

Si comunica altresì che il passaggio a livello di Marotta in via Ariosto rimarrà chiuso per questioni di sicurezza fino al miglioramento delle condizioni meteorologiche. Il percorso alternativo per raggiungere il Lungomare Colombo ed il Viale Carducci è costituito dal sottopassaggio Togliatti e dal sottopasso di Via Foscolo oltre naturalmente dai sottopassi siti nel territorio del Comune di Fano.

Per situazioni di massima emergenza - impossibilità di approvvigionamento di medicinali salvavita e/o necessità primarie in zone isolate - si possono contattare i numeri telefonici del personale reperibile per l’emergenza neve: 335.341470 (attivo dalle ore 07:30 alle ore 19:30), 333.9269735 (dalle ore 19:30 alle 03:00) oppure 335.341469 (dalle ore 03:00 alle 07:30).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2012 alle 23:28 sul giornale del 13 febbraio 2012 - 272 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, comune di mondolfo, neve, emergenza, emergenza neve

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/u8h