L'apertura del Carnevale di Fano slitta al 19 febbraio

Carnevale Fano 2011 3' di lettura Fano 10/02/2012 - Lascerà ancora una volta spazio a quella che si profila l’ultima emergenza neve il Carnevale di Fano 2012. Posticipato a domenica 19 febbraio il primo corso mascherato.

“Abbiamo avuto –ha detto il presidente dell’Ente Carnevalesca Luciano Cecchini- sempre gli occhi puntati al cielo e alle comunicazioni provenienti dalle forze dell’ordine, dalla Croce Rossa e dalla Protezione Civile. Le previsioni di queste ore e le già difficili condizioni di viabilità dovute alla precedente nevicata, ci hanno indotto a rinviare la manifestazione”. “Anche questa volta la decisione è stata presa, in primo luogo –ha precisato Alberto Santorelli, assessore al Turismo, Eventi e Manifestazioni di Fano-, per garantire la sicurezza dei cittadini fanesi e del territorio limitrofo, in particolare dei circa 500 bambini che avrebbero partecipato la mattina, al Carnevale dei Bambini, e degli operatori della kermesse”. Le sfilate dei carri si svolgeranno quindi domenica 19 e 26 febbraio e 4 marzo in viale Gramsci. “La kermesse –ha aggiunto il presidente dell’Ente Manifestazioni Simone Spinaci- è solo posticipata. L’invito è a tenersi pronti per il prossimo fine settimana quando il Carnevale tornerà a esplodere in viale Gramsci con tutte le novità dell’edizione 2012” L’estrazione della “Lotteria del Carnevale” in programma per domenica 12 febbraio sarà rinviata a domenica 4 marzo, alle 18.30 in piazza XX Settembre. Da lunedì 13 febbraio saranno in vendita i biglietti validi per l’estrazione di domenica 19 febbraio. I palchi e le tribune prenotate per domenica 12 febbraio, saranno validi per la giornata del 4 marzo. Chi volesse modificare le date o avere ulteriori informazioni può contattare l’agenzia Viaggi Metauro in via Arco d’Augusto, 51 (Telefono: 0721.800898), entro mercoledì 15 febbraio.

Dalla prossima settimana, dunque, si entrerà nel vivo della kermesse. Partenza con il botto, il Giovedì grasso, 16 febbraio, con il primo appuntamento e la cerimonia di consegna delle chiavi e la fascia di primo Sindaco di “Fano Città del Carnevale”, alle ore 15, in piazza XX Settembre, al presidente dell’Ente Carnevalesca Luciano Cecchini che decreterà giochi, danze, scherzi e comportamenti conformi allo spirito carnascialesco così come previsto dalla modifica allo Statuto comunale della città dello scorso marzo 2011.

Il pomeriggio proseguirà con tanti appuntamenti dedicati a grandi e piccini, con “Carneval Gioco”, il grande parco divertimenti e spettacolo. La sera in programma, dalle ore 21, “Lazzaro vieni dentro!”, con Carlo Pastori e Marta Martinelli, al Teatro cinema Citiplex Politeama. Lo spettacolo di beneficienza è promosso dall’Avsi Point Fano. Il ricavato sarà devoluto a favore della “Campagna Tende 2011/2012” dell’associazione. Confermati gli appuntamenti in programma per sabato 11 febbraio: l’inaugurazione, alle ore 17, della pista di pattinaggio sul ghiaccio “Che bolletta!” in piazza Avveduti; l’inaugurazione della mostra di opere pittoriche di Paolo del Signore “Città in festa”, in programma alle ore 17, nell’ex chiesa di San Michele in via Arco d’Augusto; “Masquerade”, la grandiosa festa in maschera che si svolgerà al “Pala Eventi Pesce Azzurro” di viale Adriatico, dalle ore 21. Il Carnevale di Fano è promosso dal Comune di Fano - Assessorato al Turismo, Eventi e Manifestazioni in collaborazione con l’Ente Manifestazioni ed è organizzato dall’Ente Carnevalesca con il contributo della Regione Marche. Info: www.carnevaledifano.eu






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2012 alle 19:53 sul giornale del 11 febbraio 2012 - 476 letture

In questo articolo si parla di attualità, Ente Carnevalesca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/u5R





logoEV