Emergenza neve: riaprono le scuole a Fano, nell'entroterra tutti a casa

Fano 07/02/2012 - Inizia a rientrare l'emergenza neve e iniziano a riaprire le scuole, ma con molte riserve. Se nel Comune di Mondolfo già da martedì gli studenti sono tornati a sedersi sui banchi di scuola a Fossombrone si dovrà aspettare la prossima settimana. A Fano invece le scuole riaprono mercoledì, ma non è esclusa una chiusura all'ultimo minuto.

E' stato Mondolfo il primo comune a riaprire i battenti dei propri istituti scolastici, tutti a scuola già da martedì. Il Sindaco di Pergola ha invece ordinato la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado fino a giovedì 9 febbraio, almeno per ora. Decisioni diverse quelle prese dall'amministrazione di Fossombrone, e da quelle dei comuni limitrofi, che hanno ordinato la chiusura delle scuole fino a sabato compreso, per la gioia di molti ragazzi.

Situazione incerta a Fano, dove la riapertura degli istituti è prevista per mercoledì, ma rimane ancora attivo il servizio di informazione che consentirà di conoscere in tempo reale l'eventuale chiusura degli edifici scolastici. In caso di evidenti peggioramenti delle condizioni metereologiche già dalle 6 di mercoledì verrà aggiornato il sito del Comune di Fano e, per tutte le altre informazioni, rimarrà attivo il numero verde della Polizia Municipale: 800.094.141






Questo è un articolo pubblicato il 07-02-2012 alle 14:19 sul giornale del 08 febbraio 2012 - 422 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, fano, mondolfo, pergola, fossombrone, neve, alberto bartozzi, scuole chiuse

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uUq