Monte Porzio: truffe su internet, denunciato 56enne

Internet 1' di lettura 30/01/2012 - Un uomo di 56 anni, pregiudicato e originario della provincia di Bari, è stato denunciato dai carabinieri di Monte Porzio con l'accusa di truffa aggravata.

Il 56enne aveva proposto su un noto sito di annunci economici la vendita di un notebook, inducendo in errore, grazie ad alcuni artifizi, un 40enne impiegato del luogo, facendosi versare sulla propria carta Postepay 90 euro.

Secondo i militari potrebbero essere decine le persone truffate dal pregiudicato barese con le stesse modalità e, per questo, sono in corso ulteriori indagini.






Questo è un articolo pubblicato il 30-01-2012 alle 18:38 sul giornale del 31 gennaio 2012 - 431 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, internet, truffa, monte porzio, san benedetto del tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uAd