IN EVIDENZA



24 febbraio 2012




...

Ancora una volta la provincia di Pesaro - Urbino è il fanalino di coda della Regione Marche. Infatti risulta ultima nell'assegnazione dei 100 milioni previsti del fondo Bei, la Banca europea degli investimenti.




...

Un centinaio di imprese seriamente colpite, una decina che hanno subito il blocco totale dell’attività produttiva, tante che hanno segnalato la mancata consegna delle merci e contestazioni da parte dei clienti, danni per circa 30 milioni di euro: è questa “la prima stima” degli effetti del maltempo sulle industrie della provincia di Pesaro e Urbino che il Presidente di Confindustria, Claudio Pagliano, ha presentato nell’ultima riunione di Giunta.



...

I carrozzieri della provincia di Pesaro e Urbino aderenti alla CNA esprimono soddisfazione per il voto della Commissione Industria del Senato che ha cancellato il comma 2 dell’articolo 29 del decreto liberalizzazioni. Un provvedimento in base al quale sono ridotti del 30% i risarcimenti ai cittadini che scelgono di far riparare il veicolo incidentato dal carrozziere di fiducia.





...

Aveva detto: "Sul riordino degli assetti istituzionali, sulle nuove Province e sul trasferimento delle competenze bisogna ragionare con calma, aspettando la legge nazionale e l’evoluzione del dibattito parlamentare. Altrimenti rischiamo di generare effetti controproducenti per i territori".





...

Ascoltare le canzoni in cuffia va bene, ma assistere dal vivo, con altri migliaia di fan, al concerto del tuo cantante preferito è davvero tutta un'altra musica. Per questo Avis Fano promuove un'interessante iniziativa rivolta a tutti i giovani donatori 2011, di età compresa fra 18 e 25 anni.


23 febbraio 2012


...

Come da tradizione, anche quest'anno, il pupo di carnevale è andato in fiamme il giorno del martedì grasso. Tradizione vorrebbe che fosse anche l'ultimo giorno di festa, ma quest'anno la neve ha cambiato un po' le carte in tavola e la festa a Fano proseguirà anche nei prossimi giorni. A bruciare il pupo quest'anno è arrivato Pupo, o meglio, Enzo Ghinazzi. Ecco tutte le foto.




...

Lo hanno accolto in migliaia in piazza XX Settembre. Pupo, il personaggio del Carnevale di Fano 2012 ha fatto il pieno di folla oggi pomeriggio, alle 17.30 per i festeggiamenti del martedì grasso. Enzo Ghinazzi, alias Pupo ha scelto la Città del Carnevale come sua prima “uscita” pubblica dopo il successo del Festival di Sanremo.


...

Una ventina di paste per il bar? Cinque o sei chili di tagliatelle fresche per il ristorante? Una decina di chili di pane per la trattoria? Sono tantissime le attività di ristorazione e somministrazione di bevande e alimenti della provincia che, non producendo direttamente alcune prodotti alimentari, sono soliti rifornirsi quotidianamente da laboratori artigianali di fiducia.


...

Domenica 26 febbraio dalle ore 14,30 si terrà il Carnevale promosso dal locale Centro di Aggregazione giovanile, con il patrocinio del Comune di Mondavio: sfilata di carri allegorici ispirati al mondo dei video-game, degustazioni, musica, spettacoli e tanto divertimento.



...

Dietrofront della Rai. La CNA di Pesaro e Urbino esprime soddisfazione per l’improvvisa retromarcia della tv pubblica, che in una nota ha precisato di non aver intenzione di esigere dalle aziende il pagamento dell’abbonamento speciale per il mero possesso di apparecchi come computer e simili, normalmente non finalizzati alla ricezione di programmi televisivi.


...

“Un primo importante risultato, frutto del lavoro congiunto delle associazioni a livello nazionale e anche delle proteste inoltrate singolarmente dai cittadini e dai rappresentanti delle categorie”: Roberto Borgiani direttore Confesercenti di Pesaro e Urbino esprime la propria soddisfazione per il dietrofront della Rai sulla richiesta, inoltrata alle imprese, del versamento di un ‘abbonamento speciale’ per computer e apparecchi similari.


...

Alla luce delle conclusioni dell'incontro in Prefettura con l'individuazione di un sito di stoccaggio temporaneo, in attesa della costruzione della vasca di colmata di Ancona nella quale conferire i fanghi del porto di Fano, ha ancora più senso la Commissione d'inchiesta Regionale che ho richiesto ieri con apposita domanda.




...

“L’agibilità del porto di Fano non può non rappresentare un’urgenza e una priorità per la Regione Marche”. Lo ribadisce l’assessore ai Porti, Luigi Viventi, alla vigilia della Conferenza dei servizi - appositamente convocata per giovedì 23 - che dovrà autorizzare un dragaggio da 2 mila metri cubi per ripristinare la funzionalità dello scalo e arginare i problemi che ostacolano la navigazione all’interno del porto.


22 febbraio 2012

...

Sarà una settimana densa quella che ci si appresta a vivere in casa Dolphins. Mentre ad ore è attesa l’ufficializzazione del nuovo main sponsor della società del premier Lombardi, continuano le sorprese nel team che tra tre settimane esordirà nel campionato nazionale IFL 2012. L’ultimo tassello tecnico inserito dall’head coach Luchena è quello che vede il rientro in casacca verde arancio del fanese Alessandro “Pupo” Angeli, non più in campo da giocatore ma sulla side line con il ruolo di allenatore della linea di difesa.


...

Dopo la sentenza del Tribunale di Torino che ha condannato a 16 anni di carcere ciascuno i miliardari svizzeri titolari della “Eternit” per disastro doloso permanente (migliaia di persone sono morte di tumore al polmone o di asbestosi) e omissione dolosa di misure antinfortunistiche non ci sono più giustificazioni per non intervenire anche nel nostro Comune con le necessarie bonifiche di edifici pubblici e privati nei quali sia rilevata la presenza di amianto.


...

Crolli, cedimenti strutturali, black-out elettrici, mancata erogazione idrica, fermi della produzione, vie di accesso e aree di carico e scarico bloccate; linee di produzione bloccate a causa della mancanza di materie prime. A distanza di più di due settimane dalle prime dalle eccezionali nevicate, che hanno letteralmente sepolto intere zone della provincia, si vanno definendo in questi giorni i contorni di una lunghissima ed incredibile lista di danni causati dalla doppia ondata di maltempo che ha messo in ginocchio moltissime imprese in provincia di Pesaro e Urbino.


...

Nasceva così, nel 1972, dall'idea di un gruppo di amici di portare sulla costa adriatica un evento che si svolgeva in Trentino, il cui nome era Marcialonga, trasformandolo e adattandolo in chiave "acquatica".


...

“Ci opponiamo a quest’altro assurdo balzello che si vuole imporre alle imprese”. Così Roberto Borgiani direttore confesercenti di Pesaro e Urbino spedisce al mittente la comunicazione inoltrata in questi giorni a migliaia di operatori dalla Rai, Radiotelevisione italiana, nella quale si esige il pagamento dell’abbonamento speciale per il possesso di apparecchi come computer e simili, normalmente non finalizzati alla ricezione di programmi televisivi.