Dino Latini: 'La tappabuche ha lavorato fino ad un anno e mezzo fa'

1' di lettura Fano 12/10/2011 -

Intervengo per la questione della tappabuchi per dire poche cose.



- è stata acquistata ben prima del 2006 e ha svolti tanti lavori per il Comune di Osimo e per l’Astea, per i privati e per altri Comuni (Camerano per esempio) ripagandosi da tempo il costo;

- ha lavorato fino a circa un anno e mezzo fa;

- quando la Geos Maver s.r.l. che ha acquistato il macchinario tornerà ad avere le commesse la tappabuche sarà utilizzato, come tutte gli altri macchinari che svolgono funzioni stagionali o specifici.

Detto ciò, vanno fatti i complimenti per il servizio di Striscia la Notizia, che consente di chiarire la questione.






Questo è un articolo pubblicato il 12-10-2011 alle 12:37 sul giornale del 13 ottobre 2011 - 3423 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, su la testa, liste civiche, dino latini, striscia la notizia, Comune di Osimo, vivere osimo, geos maver, cena della tappabuche, mr neuro, charlie gnocchi, geos notizie osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/qjn


La Tappabuche è uno spreco solamente; basta vedere come lavorava, male ed inutilmente in Via Ungheria qualche anno fà, sino a che "io" non mi sono " infervorato " soprattutto con il responsabile tecnico della Geos - Mirko Gallina - dopodichè il Comune, nella persona del sindaco di allora, ovvero tu Latini, non decideste di asfaltare giustamente tutta la via Ungheria - e non solo - in quanto la Tappabuche riduceva le strade a colabrodo ulteriore, sia per il catrame e la stagionalità, sia per la renella che per la mescola sbagliata, insozzando di fatto con schizzi e palate di renella tutto il cortile antistante la mia abitazione. Personalmente offrìi anche i soldi per una gelato gratis a degli operatori della Geos che stavano lavorando inutilmente, d'estate, all'altezza del semaforo dell'asilo Muzio Gallo.
Quindi, oltre agli sprechi per l'Ospedale e le inutili liti legali e perizie tecniche contro la Regione per alcuni milioni di euro, ci sono altri € 150.000,00 per la Tappabuche completamente buttati dalla finestra: pagateveli voialtri di tasca vostra, che siete così fulgidi a fare scelte politiche ed amministrative le più infelici. Grazie; sono in attesa, come cittadino osimano, dell'accredito del bonifico a pareggio nelle casse pubbliche comunali.

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Noi abbiamo fatto le domande al Presidente della GEOS Sergio Coletta e ci risponde un consigliere comunale. Perché?
Noi vogliamo vedere le carte, le dichiarazioni di cui sopra non ci servono a nulla.

Mirco Duranti

Forse era meglio continuare con il silenzio........

Infatti, "se se stava zitto, ce facea più bella figura"; ma evidente ci tiene molto a non farle, già solo e semplicemente dal contenuto grammaticale dei suoi comunicati, senza volerne considerare i contenuti assurdi, contrastanti, discutibilissimi e repellenti.

...Forse era meglio tacere!!!Mamma mia...che dichiarazioni da brivido!!! Ma,Dino,ci fai davvero così stupidi?

break

Commento sconsigliato, leggilo comunque